Quantcast
Storia a lieto fine per Lili, cane anziano con un occhio solo

Storia a lieto fine per Lili, cane anziano con un occhio solo

13 febbraio 2012 |

Una storia a lieto fine. Ci vuole proprio e non perché le troppe vicende di violenze, maltrattamenti e abusi sugli animali debbano essere messe a tacere, assolutamente NO, ma perché, ogni tanto, una bella storia fa bene al cuore, quello umano e quello animale, in questo caso canino! (altro…)

Prêt-à-porter canino, quando un abito può salvare la vita a un cane

Prêt-à-porter canino, quando un abito può salvare la vita a un cane

6 febbraio 2012 |

Si chiama “Bau Cappotti”, una sorta di prêt-à-porter canino, ma non per vezzo e moda, quanto per sopravvivenza e riparo dal freddo. Un’iniziativa lodevole della Lida, Lega diritti degli animali, sezione di Alba e Bra (Cn) che, viste le pessime condizioni climatiche attuali, vuole riscaldare i cani, circa una sessantina, del canile-rifugio di Pollenzo, sempre in provincia di Cuneo. (altro…)

Le “storie animalesche” di Margherita Hack

Le “storie animalesche” di Margherita Hack

30 gennaio 2012 |

Quotidiano Piemontese ospita, nel suo blog “bestiale”, uno dei personaggi più noti e apprezzati a livello internazionale. Margherita Hack, astrofisica e animalista convinta che ci racconta la sua su quadrupedi e bipedi, cani, gatti, maiali ed esseri umani… (altro…)

L’addio di mamma elefante alla sua piccola Lola. Una storia dolce e triste che arriva dalla Germania

L’addio di mamma elefante alla sua piccola Lola. Una storia dolce e triste che arriva dalla Germania

26 gennaio 2012 |

Si, lo so, non è proprio da considerare un animale domestico, ma è fornito di 4 zampe e, dato il nome del blog, direi che è attinente… si tratta di una storia dolce, triste, ma anche commovente e da raccontare. E’ la storia di Lola, un cucciolo femmina di elefante, nato con un grave difetto cardiaco che nemmeno un intervento chirurgico è riuscito ad eliminare e la piccola Lola ha perso la vita, ma il suo branco ha voluto dirle addio prima di lasciarla per sempre. (altro…)

Massoterapia per animali? Anche Fido vuole il suo massaggio rilassante

Massoterapia per animali? Anche Fido vuole il suo massaggio rilassante

21 gennaio 2012 |

Quanto si apprezza un massaggio, fatto bene, magari dopo una giornata pesante? Sdraiati a pancia sotto, rilassati e con gli occhi chiusi, ci si lascia rinvigorire da sapienti mani… ma se piace ai bipedi, chi dice che non possa piacere anche ai nostri animali domestici, cavalli compresi? Mai provato a fare un massaggio a Fido? No? Ebbene, c’è, invece chi lo fa e con risultati niente male! (altro…)

Ammessi in ospedale anche cani e gatti tra i visitatori

Ammessi in ospedale anche cani e gatti tra i visitatori

13 gennaio 2012 |

A farci visita in ospedale, se siamo ricoverati (facendo i dovuti scongiuri) non saranno più solo amici e parenti, carichi di piante, fiori e bigliettini d’auguri, ma anche il nostro amato, peloso Fido o Felix. Cosa c’è meglio di una zampa consolante e affettuosa, di un musetto umido e uno sguardo tenero a farci compagnia e migliorare il nostro umore quando siamo lontani da casa e malati? (altro…)

Miss e Mr Furetto. Concorso di bellezza a 4 zampe

Miss e Mr Furetto. Concorso di bellezza a 4 zampe

9 gennaio 2012 |

L’adrenalina cresce, il pubblico freme, i concorrenti si concedono gli ultimi ritocchi, una spazzolata qua, una lisciata là. Tutto è pronto. La sfilata può iniziare, il concorso di bellezza è aperto, ma in passerella non ci sono le solite, perfette, noiose (?) modelle. Non si vedono tacchi a spillo, ma zampe e codine pelose. (altro…)

Animali da guinness e record di abbandoni canini di fine anno

Animali da guinness e record di abbandoni canini di fine anno

2 gennaio 2012 |

Chi dice che le dimensioni non sono importanti? In questo caso, non solo lo sono, ma rappresentano un vero e proprio record per animali da giunness. Iniziamo dai pesci, quelli più grandi appartengono alla famiglia degli squali, in particolare lo squalo balena può raggiungere i 18 metri di lunghezza e pesare oltre 20mila kg. Non proprio una silouette leggera, ma si fa notare! (altro…)

Natale e capodanno a 4 zampe, ovvero feste animal friendly

Natale e capodanno a 4 zampe, ovvero feste animal friendly

25 dicembre 2011 |

I periodi vacanzieri per i bipedi rappresentano, spesso un problema per i nostri amici a 4 zampe. Non si sa se portarli con noi, a chi lasciarli, se a casa assistiti da una vicina, un’amica, una buona samaritana o in pensione, ma se non si parte, tra Natale e capodanno, e si festeggia nella propria lussuosa magione o monolocale che sia, allora l’unica cosa a cui prestare attenzione è lo stress! (altro…)

Impazza nella Rete il video del gatto-baby sitter

Impazza nella Rete il video del gatto-baby sitter

22 dicembre 2011 |

E chi dice che i gatti neri portino sfortuna? vecchie dicerie, antiche superstizioni, invece proprio un gatto tutto nero, ma il colore è irrilevante, può salvarci dall’imabarazzo di un pianto neonatale. E’ in Rete un video amatoriale di un bel gattone peloso che, accanto ad un neonato in lacrime, cerca, a modo suo naturalmente, di consolarlo. (altro…)

Non siete tipi da cane o da gatto? Per voi c’è la mini-mucca come animale domestico

Non siete tipi da cane o da gatto? Per voi c’è la mini-mucca come animale domestico

19 dicembre 2011 |

Parliamo sempre di animali domestici, naturalmente, ma se siete stanchi di avere, come amico a 4 zampe, un cane, un gatto, un furetto, un coniglio, che ne dite di cambiare quadrupede e passare dal miagolio al muggito? Ebbene si, l’ultima, ma nemmeno tanto recente, novità che sta prendendo piede, è la mucca come animale da compagnia. (altro…)

A Torino servono più “Aree cani” per passeggiare con i 4 zampe senza infastidire i bipedi

A Torino servono più “Aree cani” per passeggiare con i 4 zampe senza infastidire i bipedi

15 dicembre 2011 |

Portare a passeggio il proprio cane non sempre è piacevole, sia per il quadrupede, sia per il bipede che maneggia il guinzaglio. In alcune città ci sono poche aree dedicate agli amici a 4 zampe dove poter camminare con loro, senza creare disagio e fastidio agli altri che, magari non sono amanti dei cani o, semplicemente non gradiscono condividerne lo spazio, specie in presenza di bambini. E allora, per rispettare le esigenze di tutti, che fare? (altro…)

Quando il gatto deve fare la “plin plin” in provetta

Quando il gatto deve fare la “plin plin” in provetta

11 dicembre 2011 |

Avete mai dovuto fare un prelievo di urine al vostro amico felino? Non sto parlando di “mungerlo” direttamente per fargli uscire la “plin plin” alla Chiabotto, ma di dovergli sistemare, nella vaschetta porta lettiera, una specie di sabbiolina di plastica bianca non assorbente che, una volta che il gatto l’abbia fatta, si possa prelevare il “lascito liquido” con tanto di pompetta e provetta! Un po’ come se foste dei ricercatori scientifici! Mai provata questa esperienza? No? E, allora, se permettete, ve la racconto io! (altro…)

Tutto il mondo glamour a 4 zampe

Tutto il mondo glamour a 4 zampe

5 dicembre 2011 |

Paris Hilton, la nota ereditiera dell’America glamour, ha fatto costruire una baby villa per i suoi 17 baby cani, tutti di piccola taglia, con tanto di piscina e scivolo. Non sia mai che abbiano voglia di fare un tuffo in acqua! Britney Spears e Jessica Simpson si dedicano allo shopping canino, ovvero vanno alla ricerca di abiti esclusivi per i loro animali, mentre Mariah Carey va in tour con Jack, un russel terrier che la segue anche nella vasca da bagno. Poi ci sono le spa di West Hollywood, che ospitano spesso il cane vip di Julia Roberts, accompagnato da una limousine. Vita da cani? Ma chi l’ha detto! E non bisogna mica andare oltre oceano per vederne di belle a prezzi, non proprio da crisi economica mondiale. In Italia si trova tutto ciò che serve “all’indispensabile superfluo”. (altro…)

Tassa sugli animali domestici. Bufale comprese, anche se non vivono in casa con noi

Tassa sugli animali domestici. Bufale comprese, anche se non vivono in casa con noi

30 novembre 2011 |

Navigano in Rete, viaggiano on line, si tuffano sulle bacheche dei social network, scorazzano libere e felici per il mondo, spesso via web. Sono le bufale. E non le mucche che producono quelle buone mozzarelle napoletane, ma le falsità, a volte divertenti e ironiche, a volte sgradevoli. In questi giorni, la bufala in questione è animalesca, tanto per restare in tema, ma non si tratta di vacche, bensì di animali domestici, cani, gatti, furetti che vivono in casa con noi, bipedi soggetti a Irpef. Un nuovo modo del Governo di tenerci al guinzaglio? (altro…)