Quantcast
Autismo, al Presidio sanitario San Camillo un manuale fai da  te con i genitori e figli

Autismo, al Presidio sanitario San Camillo un manuale fai da te con i genitori e figli

6 aprile 2018 |

Un evento per parlare di autismo, una mattinata per raccontare come lo ha affrontato, dal 2003 a oggi, il Presidio sanitario San Camillo. È questo il filo conduttore di “Giochi non solo per gioco”, il (altro…)

Il Viaggio in Italia di Danilo e Luca

Il Viaggio in Italia di Danilo e Luca

26 marzo 2018 |

Viaggio in Italia racconta le avventure e l’amicizia di Danilo e Luca il cui rapporto è nato nei corridoi dell’Unità Spinale di (altro…)

Guida al buio: guidare un’auto senza vedere

Guida al buio: guidare un’auto senza vedere

25 marzo 2017 | ,
Sabato 25 marzo dalle ore 10 presso lo spazio Mrf di Mirafiori a Torino l’ Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti propone la guida al buio. In un percorso attrezzato e sicuro, i partecipanti vivranno (altro…)
Dal 27 febbraio  al 4 marzo il tradizionale Torneo Internazionale di Para Ice Hockey al Palatazzoli di Torino

Dal 27 febbraio al 4 marzo il tradizionale Torneo Internazionale di Para Ice Hockey al Palatazzoli di Torino

26 febbraio 2017 | ,

Parte il 27 febbraio e durerà fino a sabato 4 marzo, a Torino, il tradizionale Torneo Internazionale di Para Ice Hockey al Palatazzoli di via Sanremo. Si tratta di un quadrangolare di lusso, (altro…)

Memoria Paralimpica: un film, un sito e una mostra fotografica per raccontate storie di vite straordinarie alle Paralimpiadi

Memoria Paralimpica: un film, un sito e una mostra fotografica per raccontate storie di vite straordinarie alle Paralimpiadi

30 agosto 2016 |

Giovedì 1 settembre 2016, a pochi giorni dalla quindicesima edizione delle Paralimpiadi di Rio dal 7 al 18 settembre, il Comitato Italiano Paralimpico, insieme a Inail e Fondazione Italiana Paralimpica, presentano (altro…)

We’re The Superhumans lo stupefacente trailer dei giochi paralimpici di Rio

We’re The Superhumans lo stupefacente trailer dei giochi paralimpici di Rio

19 luglio 2016 |

L’emittente televisiva pubblica inglese Channel4 , ha realizzato uno straordinario trailer dei giochi paralimpici che si disputeranno a Rio dal 7 al 18 settembre 2016, che l’emittente trametterà in UK. (altro…)

Pedius la app che consente alle persone sorde di telefonare

Pedius la app che consente alle persone sorde di telefonare

8 gennaio 2016 | ,

Pedius è un sistema di comunicazione che consente alle persone sorde di effettuare telefonate utilizzando le tecnologie di riconoscimento e sintesi vocale attraverso una app con cui è possibile scrivere un (altro…)

Donatori di voce per realizzare audiolibri

Donatori di voce per realizzare audiolibri

9 novembre 2015 |

I  donatori di voce permettono di realizzare audiolibri per le persone cieche,  sono  volontari, suddivisi secondo le loro competenze professionali, che dedicano alcune ore della settimana per la registrazione (altro…)

ToHandBike, porta la bicicletta alle persone con disabilità

ToHandBike, porta la bicicletta alle persone con disabilità

29 ottobre 2015 |

Torino è stata la prima città italiana a inaugurare un servizio di bike sharing pensato appositamente per persone con disabilità: ToHandBike. Il servizio si propone di portare in strada  una serie di mezzi (altro…)

Horus: la telecamera intelligente che permette una vita diversa per il disabile visivo

19 febbraio 2015 |

Una piccola telecamera indossabile, collegata con un dispositivo che “legge” le immagini: ecco uno strumento che, nel tempo, potrebbe essere di grande aiuto alle persone cieche e ipovedenti. Si chiama Horus, come il mitico dio egizio dall’occhio di falco, ed è attualmente in fase di sviluppo. Da sempre attenta alle novità tecnologiche e agli ausili per l’accessibilità, la sezione torinese UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) ha deciso di ospitare nei suoi locali una presentazione di questo dispositivo. (altro…)

Lunedì 6 ottobre l’unione italiana ciechi si mobilita per il diritto alla mobilità

27 settembre 2014 |

Lunedì 6 ottobre la sezione torinese UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) scende in piazza per difendere il diritto alla mobilità accessibile, gravemente minacciato dai tagli dell’amministrazione comunale. Torino, che per decenni ha consentito alle persone cieche di spostarsi in autonomia e sicurezza, diventando un modello a livello nazionale, negli ultimi tempi ha fatto un brusco salto all’indietro. Nel 2012 infatti è stata approvata una delibera che ha drasticamente cambiato il servizio di buoni taxi per ciechi, riducendo il numero di buoni erogati e vincolandone la concessione alle fasce di reddito ISE. I criteri di applicazione non sono equi e a farne le spese sono soprattutto i ciechi lavoratori, costretti a spendere gran parte del loro stipendio, fino a 600 Euro mensili, per raggiungere il posto di lavoro. Una situazione paradossale, che disincentiva l’inserimento occupazionale dei disabili visivi. (altro…)

Alla Turin Marathon hanno partecipato anche gli studenti diversamente abili del Boselli di Torino

Alla Turin Marathon hanno partecipato anche gli studenti diversamente abili del Boselli di Torino

17 novembre 2013 |

staffettaAll’edizione 213 della Turin Marathon hanno partecipato  ottanta studenti diversamente abili dell’istituto scolastico Boselli di Torino. L’iniziativa è stata promossa dai docenti della scuola che hanno scelto di assecondare la grande passione per la corsa degli alunni. Gli atleti diversamente abili correranno come se fosse una staffetta, facendo 7 chilometri a testa.

Eventi senza frontiere: il calendario manifestazioni di Cuneo diventa accessibile a tutti

4 novembre 2013 |

Nasce da un’idea dell’A.T.L. del Cuneese, di CPD Consulta per le persone in difficoltà Onlus e di IsITT Istituto Italiano per il Turismo per Tutti, il progetto Eventi Senza Frontiere, che si propone di migliorare le possibilità di accesso e fruizione agli eventi e alle manifestazioni cuneesi da parte dei turisti con esigenze specifiche, diffondendo e consolidando tra i promotori e gli organizzatori di eventi una nuova cultura dell’accessibilità. Il progetto, risultato vincente all’interno del bando regionale per la diffusione della cultura di parità per tutti nel settore turistico, sarà portato avanti per tutto il 2014 dalle professionalità in ambito turistico e sulle tematiche dell’accessibilità delle tre realtà, che a tale scopo hanno ufficializzato la loro unione l’11 Ottobre a Torino tramite la firma dell’atto costitutivo di una ATS (associazione temporanea di scopo) costituita appositamente. (altro…)

Il 28 settembre a Torino la Giornata Mondiale dei Sordi

26 settembre 2013 |

Sabato 28 settembre 2013 anche a Torino si svolgeranno i festeggiamenti per la Giornata Mondiale dei Sordi, che quest’anno, in  vedranno la partecipazione in veste di madrina di Cristina Chiabotto.  Le celebrazioni si svolgeranno in due momenti separati: al mattino alle ore 10 alle ore 12 presso la palestra dell’ex Istituto Prinotti di corso Francia 73 ci sarà un ringraziamento pubblico alla presenza di tutti i sindaci del Piemonte che hanno riconosciuto la Lingua dei Segni Italiana, a cui seguirà la consegna degli attestati ai nuovi interpreti di Lingua dei Segni Italiana appena diplomati. Nel pomeriggio  il programma prevede un corteo che partirà alle ore 14 da corso Francia 73 e si snoderà per le vie della città percorrendo corso Francia, piazza Statuto, corso San Martino, piazza XVIII Dicembre, via Cernaia, via Pietro Micca fino ad arrivare in piazza Castello alle ore 16.00. Giunti in piazza Castello, un flash mob a sorpresa concluderà l’evento.

Diatletica: sport per combattere il diabete

10 settembre 2012 |

Molti ricorderanno l’immagine di Steve Redgrave, uno dei più grandi canoisti di sempre, con la fiaccola in mano: l’atleta britannico è stato tra gli ultimi tedofori alle Olimpiadi di Londra, archiviate appena da qualche settimana. Nonostante il manifestarsi del diabete, Redgrave ha continuato a gareggiare e a vincere. Perché fare sport ed essere competitivi si può, grazie alla giusta dose di preparazione atletica e il grande impegno nella gestione della patologia. E’ questo spirito che ha animato la seconda edizione di “Diatletica. Meeting Nazionale di Atletica Leggera per vincere insieme il diabete”, svoltasi l’8 e il 9 settembre al Centro di Preparazione Olimpica del Coni di Tirrenia (Pisa). Ottanta partecipanti, provenienti da tutta Italia, si sono sfidati in 7 discipline in una gara tra regioni.

I partecipanti, affetti da diabete di tipo 1, avevano in comune la voglia di mettersi in gioco e la passione per le sfide. Il week-end li ha visti impegnati in diverse discipline: 100 metri, staffetta svedese, 800 metri, 5.000 metri, salto in lungo, lancio del peso e lancio del vortex. (altro…)