Quantcast
Le più belle musiche di Ennio Morricone

Le più belle musiche di Ennio Morricone

6 luglio 2020 |

Una selezione delle più belle musiche di Ennio Morricone. (altro…)

Aperte le iscrizioni a Video [on] Stage, per imparare a riprendere la musica

Aperte le iscrizioni a Video [on] Stage, per imparare a riprendere la musica

13 giugno 2016 |

Sono aperte le iscrizioni a Video [on] Stage, workshop formativo dedicato alla realizzazione di video musicali, che si svolgerà tra il 7 e il 23 luglio a Torino e a Collegno. Frutto della partnership tra (altro…)

See You Sound, nasce a Torino il primo festival dedicato al cinema musicale

See You Sound, nasce a Torino il primo festival dedicato al cinema musicale

14 gennaio 2015 |

La pluralità di festival in città è a mio parere una cosa buona. Lo è a maggior ragione nel caso i festival in questione non siano finanziati da soldi pubblici (almeno in questo periodo di non poche difficoltà).
Ecco perchè mi pare di dover salutare con un certo entusiasmo la nascita di See You Sound, il primo festival italiano dedicato al cinema musicale.

see-you-sound

E dove poteva nascere una cosa del genere se non a Torino?
Appuntamento quindi il 15, 16 e 17 maggio con See You Sound, che “nasce da un’idea dell’associazione culturale Choobamba, che attraverso l’organizzazione di questo Festival si propone di espandere e consolidare la cultura audiovisiva, la promozione e la generazione di strumenti di riflessione sulla rilevanza e l’influenza del cinema musicale nella tradizione popolare.” (altro…)

Il MNC digitalizza le colonne sonore perdute

Il MNC digitalizza le colonne sonore perdute

27 marzo 2012 |

Questa è davvero una bella notizia per chi ama il cinema, la sua storia e si bea di scovare vecchi materiali di solito irreperibili.

Su questo punto ovviamente il Museo Nazionale del Cinema di Torino può disporre di un archivio di chicche davvero invidiabile (a proposito, il MNC ha rifatto il sito, spulciatelo!).

Forse non tutti sanno però che il Museo dispone anche di una quantità enorme (ufficialmente sono 2.200) di dischi in vinile.
Sono colonne sonore di film, ma anche testi recitati e cantati dai grandi attori della storia del cinema.
33 giri, 45 giri, ma anche vecchie lacche a 78 giri degli anni ’20.
Insomma un patrimonio importante che rischia per ovvi motivi di andare perduto.

Rischiava… in realtà.

(altro…)