Quantcast
Svanirà per sempre, cominciate a Torino le riprese del nuovo film di Pupi Oggiano

Svanirà per sempre, cominciate a Torino le riprese del nuovo film di Pupi Oggiano

13 maggio 2022 |

La magia del cinema trova uno dei suoi punti di forza sul set, dove tutto può accadere, anche che una scuola di recitazione, canto e doppiaggio si trasformi in uno studio radiofonico. E’ quello che è accaduto a Torino, dove sono cominciate le riprese del nuovo film di Pupi Oggiano. “Svanirà per sempre” è la quinta tappa dell’esalogia che il regista torinese sta sviluppando da alcuni anni per affrontare e raccontare la sua visione del cinema di genere. (altro…)

Torna con la quinta edizione di Fish&Chips, il festival del cinema erotico e sessuale di Torino

Torna con la quinta edizione di Fish&Chips, il festival del cinema erotico e sessuale di Torino

4 maggio 2022 |

Torna dal 22 al 25 settembre 2022 al Cinema Massimo di Torino Fish&Chips Film Festival con la sua quinta edizione. Il festival del cinema erotico e sessuale di Torino, diretto da Chiara Pellegrini, annuncia ‘cortometraggi, eventi speciali, presentazioni e un’immancabile super festa, tutto all’insegna di erotismo e sessualità’. (altro…)

Si cerca una ragazza che sappia giocare a calcio per uno spot da girare a Torino

Si cerca una ragazza che sappia giocare a calcio per uno spot da girare a Torino

28 aprile 2022 |

Per uno spot per il web prodotto da Arret Film, si cercano le seguenti figure: (altro…)

Tre titoli nati al Torino Film Lab saranno a Cannes

Tre titoli nati al Torino Film Lab saranno a Cannes

21 aprile 2022 |

Il TorinoFilmLab sarà presente anche a Cannes con tre titoli sostenuti nel corso degli ultimi anni. Il TFL è infatti tra gli artefici di due dei lunghi della 54a Quinzaine des Réalisateurs (18 – 27 maggio) e di un film selezionato dalla 61a Semaine de la Critique (18 – 26 maggio). (altro…)

Begotten sonorizzato dal vivo da Propaganda 1904 + Ramon Moro a Torino

Begotten sonorizzato dal vivo da Propaganda 1904 + Ramon Moro a Torino

20 aprile 2022 |

Begotten, opera ormai di culto realizzata nel 1990 dal regista americano E. Elias Merhige, è uno degli esperimenti più estremi ed interessanti che hanno coinvolto il medium cinematografico sin dalle sue origini. Il film, che ricorre ad un bianco e nero grezzo e rovinato per acuire il senso di spaesamento, shock e terrore generato dalle sue immagini, si presenta come una vera e propria esplorazione metafisica – immensamente dolorosa e brutale – nella quale Merhige tocca numerosi temi fondamentali riguardanti l’uomo.

Il 30 aprile alle 22.15 al CineTeatro Maffei di Torino Propaganda 1904 + Ramon Moro sonorizza dal vivo il cult movie Begotten (E. Elias Merhige, 1991, 72′) uno straordinario viaggio “underground” nell’angoscia che ha come capolinea la morte, un’esperienza visiva che verrà celebrata attraverso potenti suoni immersivi elettronici/elettrici prodotti mediante sintetizzatori e tromba effettata: doom, drone, noise, ambient e altre architetture sonore disegnate dai musicisti Luca “Onyricon” Giglio e Ramon Moro.

Propaganda 1904 è il primo progetto di musica elettronica sperimentale a Torino, dedicato esclusivamente alla sonorizzazione di film muti e videoart. L’esperienza è quella di un effetto “Wall of Sound”, un magma sonoro che investe lo spettatore durante la visione del film. Il sound di genere elettronico/drone/noise/ambient/industrial è ottenuto con l’utilizzo di sintetizzatori analogici e digitali a cura di Luca Giglio (membro fisso del progetto) spesso accompagnato da altri musicisti scelti in base al film da sonorizzare.

Nella data del 30 aprile al Maffei Luca Onyricon Giglio (electronics, synthesizers) sarà accompagnato dallo special guest Ramon Moro (trumpet + effects).

Concluse a Torino le riprese del primo film di Gianluca Mangiasciutti: L’uomo sulla strada

Concluse a Torino le riprese del primo film di Gianluca Mangiasciutti: L’uomo sulla strada

12 aprile 2022 |

Si sono concluse venerdì 8 aprile a Torino le riprese del thriller “L’uomo sulla strada”, opera prima di Gianluca Mangiasciutti prodotta da Eagles Pictures e realizzata con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte. (altro…)

Su La7 la serie tv con il presidente ucraino Zelensky come attore

Su La7 la serie tv con il presidente ucraino Zelensky come attore

4 aprile 2022 |

Andrà in onda su La7 ‘Servant of the people’, la serie tv con l’attuale presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky come attore. La serie, in esclusiva per l’Italia, sarà inaugurata lunedì 4 aprile dalle 21.15 con una serata che proporrà i primi tre episodi, con la presentazione di Andrea Purgatori. (altro…)

Marco D’Amore nuovo direttore del Glocal Film Festival, ma è un pesce d’aprile

Marco D’Amore nuovo direttore del Glocal Film Festival, ma è un pesce d’aprile

1 aprile 2022 |

Piemonte Movie non resiste alla tentazione e pubblica quello che è evidentemente un pesce d’aprile. Sulla pagina Facebook è infatti apparso l’annuncio del nuovo direttore del Glocal Film Festival, dopo l’annuncio di Gabriele Diverio a fine festival 2022 di voler lasciare il timone. (altro…)

Selezionati 25 progetti per la seconda edizione di Alpi Film Lab

Selezionati 25 progetti per la seconda edizione di Alpi Film Lab

30 marzo 2022 |

Al via la nuova edizione di ALPI FILM LAB, percorso formativo per professionisti del cinema e studenti incentrato sulla coproduzione Italia-Francia, nato dalla collaborazione tra TorinoFilmLab, lab per talenti del cinema internazionale del Museo Nazionale del Cinema e Annecy Cinéma Italien, festival francese dedicato al cinema italiano promosso da Bonlieu Scène Nationale Annecy, e finanziato nell’ambito del programma Interreg Italia-Francia ALCOTRA 2014-2020 – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. (altro…)

Medusa vince l’Ivrea Film Screening 2022

Medusa vince l’Ivrea Film Screening 2022

23 marzo 2022 |

Si è conclusa la terza edizione dell’Ivrea Film Screening, ancora online a causa della situazione imprevedibile di emergenza Covid. Gli organizzatori della rassegna satellite del Torino Underground Cinefest, l’Associazione Culturale SystemOut e l’Università Popolare ArtInmovimento, hanno preferito non azzardare una riapertura in presenza. (altro…)