Quantcast
Caldo e sesso: la movida ai tempi dell’afa

Caldo e sesso: la movida ai tempi dell’afa

30 luglio 2013 |

henry-e-juneSi dice normalmente che d’estate ci sia un’impennata di ormoni bollenti dovuta al maggior numero di ore di luce disponibili, ai centimetri di pelle lasciati all’aria aperta, alla maggiore possibilità di incontri fuori casa. Ecco: l’estate è, a detta di tutti la ‘stagione calda’ per antonomasia. Ovunque bombardano di notizie e consigli medici che afa e sesso sono un mix perigliosissimo, quello decisivo che ti porta dritto all’infarto, alla disidratazione, la secchezza delle fauci, all’inferno e quant’altro possano paventare quelli che di questi argomenti si occupano per fare notizia e/o dispensare consigli per la nostra salute (e sottolineano, soprattutto per quella degli anziani e dei soggetti a rischio, che in estate devono pure seguire una dieta adatta e bere di più). Ma poi, ancora, ecco un altro dato che ti porgono gli stessi medici, come un ossimoro, in controtendenza: in estate non si fa sesso perchè fa caldo e l’afa indebolisce, quindi per combattere il noto calo del desiderio che piglia uomini e donne durante i mesi estivi bisogna anche lì fare una dieta  ( e bere molto, eh!) basandosi su quei ‘cibi che contengono un buon quantitativo di sali minerali e vitamine come le macedonie di frutta e le insalatone e, soprattutto, alimenti che possono aiutare la funzione sessuale, i frutti di mare e in particolare le ostriche che sono ricche di zinco e iodio e il cioccolato ricco di feniletilamina, l‘ormone dell’amore.’
Questo lo dice l’articolo di un medico dell’università di Napoli su PourFemme, mica storie. (altro…)