Quantcast
Bando per supplenze negli asili nido di Torino

La Città di Torino ha indetto una selezione pubblica, per esami, per eventuali assunzioni a tempo determinato nel profilo di riferimento di istruttore pedagogico – profilo specifico di educatori asili nido (categoria C, posizione economica C1).

I candidati e le candidate dovranno essere disponibili ad accettare supplenze giornaliere e prendere il servizio entro le ore 10 del giorno successivo alla chiamata, indipendentemente dalla distanza del luogo di residenza/domicilio dalla sede di lavoro.

Requisiti

cittadinanza italiana o europea o di paesi terzi per casi particolari (vedi bando)
adeguata conoscenza dell’italiano
maggiore età
non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
aver assolto gli obblighi di leva (per i cittadini italiani soggetti all’obbligo)
assenza di condanne penali
idoneità fisica all’impiego
godimento dei diritti civili e politici
Non aver raggiunto il limite di 1080 giorni (36 mesi) nel profilo di istruttore pedagogico
(insegnante scuola materna o educatore asili nido) prestati per la Città di Torino.

Titoli di studio richiesti

Laurea in scienze dell’educazione (L-19) con indirizzo specifico per educatore dei servizi educativi per l’infanzia
Laurea in scienze della formazione primaria integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari.

Sono altresì validi come previsto dal D. Lgs. 65/2017 i titoli previsti dalla normativa regionale purchè conseguiti prima del 31/05/2017:

Laurea:

scienze dell’educazione
scienze della formazione primaria o equipollenti
lauree con contenuti formativi analoghi

Diploma:

diploma triennale o quinquennale di scuola magistrale
diploma quadriennale o quinquennale di istituto magistrale
diploma di liceo sociopsicopedagogico
diploma di dirigente di comunità
diploma di tecnico dei servizi sociali
diploma di vigilatrice d’infanzia
licenza/diploma di puericultrice

​Attestato:

attestato di educatore per la prima infanzia

Tutti i requisiti di cui sopra devono essere in possesso dei candidati alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda.

Sul sito del comune trovate tutti i dettagli e i moduli per partecipare.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram


    neuvoo job search lavori