Quantcast
Gli eventi per la Seconda Giornata regionale del Piemonte per l’invecchiamento attivo 22 aprile 2021

La Regione Piemonte ha istituito la giornata dell’invecchiamento attivo in Piemonte definita dalla Legge Regionale 9 Aprile 2019 n. 17, il 22 aprile di ogni anno , nel giorno della nascita di Rita Levi Montalcini, premio Nobel per la Medicina.
In occasione della celebrazione della seconda giornata dell’invecchiamento attivo in Piemonte Quotidiano Piemontese, il Coordinamento Regionale delle Università della terza età del Piemonte, Protagonisti in Piemonte, Seniores Online hanno organizzato due anteprime e un convegno online per fare il punto su come sono cambiati gli stili di vita delle generazioni over 65 in Piemonte e in Italia.

Gli eventi fanno seguito al primo evento online organizzato per il 22 aprile 2020 ai tempi del primo lockdown

Gli eventi verranno diffusi online sulle pagine social di Quotidiano Piemontese e Seniores Online e su altre pagine che lo richiederanno.

Programma degli eventi

Venerdì 9 aprile 2021 ore 15.00
Evento Online: Anteprima Giornata regionale del Piemonte per l’invecchiamento attivo
“Come è cambiata la vita sociale degli over 65 ai tempi del Coronavirus Covid 19” con Gianfranco Billotti ,Tiziana Mignemi, Luciano Tosco e Vittorio Pasteris

Martedì 20 aprile ore 15.00
Evento Online: Anteprima Giornata regionale del Piemonte per l’invecchiamento attivo
Che cosa si è fatto dopo la nascita della legge regionale 9 aprile 2019 n.17 per la promozione e valorizzazione dell’invecchiamento con Pietro Paolo Ricuperati e Vittorio Pasteris

Giovedì 22 aprile ore 11.00
Convegno Online per la seconda ricorrenza della giornata regionale per l’invecchiamento attivo In Piemonte : “L’invecchiamento attivo nel dopo coronavirus: il ruolo delle comunità online”

Comments

comments

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram