Quantcast

Il giornalista Andrea Rossi su La Stampa di oggi cosi' racconta un'aggressione:

"Accelera, s’infila svelto nel portone, ma gli inseguitori lo raggiungono e lo spingono dentro l’androne del palazzo. Due braccia lo placcano da dietro, altre due cominciano a pestarlo. Calci, pugni, schiaffi. Sono slavi, forse romeni: Busatto se ne accorge sentendoli parlare."

I Rumeni non sono slavi, sono latini.  Forse  Rossi voleva dire che gli aggressori  sono dell'Europa centro-orientale. Benissimo. Si ricordi solo che in quella parte d'Europa ci sono vari popoli (Ungheresi, Rumeni, Moldavi, Albanesi e Baltici) che slavi non sono.  Forse non ci fa tanto piacere dire che dei latini,  sono dei delinquenti, perche' anche noi apparteniamo a quel gruppo. Ma questa e` un'altra storia.

Il giornalista Andrea Rossi su La Stampa di oggi cosi’ racconta un’aggressione:

"Accelera, s’infila svelto nel portone, ma gli
inseguitori lo raggiungono e lo spingono dentro l’androne del palazzo.
Due braccia lo placcano da dietro, altre due cominciano a pestarlo.
Calci, pugni, schiaffi. Sono slavi, forse romeni: Busatto se ne accorge
sentendoli parlare."

I Rumeni non sono slavi, sono latini.  Forse  Rossi voleva dire che gli aggressori  sono dell’Europa centro-orientale. Benissimo. Si ricordi solo che in quella parte d’Europa ci sono vari popoli (Ungheresi, Rumeni, Moldavi, Albanesi e Baltici) che slavi non sono.  Forse non ci fa tanto piacere dire che dei latini,  sono dei delinquenti, perche’ anche noi apparteniamo a quel gruppo. Ma questa e` un’altra storia.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram