Quantcast

Un’Agenda digitale alla Festa Democratica di Torino

3 settembre 2011 | ,

Il Forum Innovazione del PD del Piemonte propone sabato 11 settembre alle ore 18.00 un’iniziativa, nell’ambito della Festa Democrativa di Torino, quale contributo per la definizione e l’attuazione di una strategia digitale per il Paese.

Ne discutono: Fabrizio Morri (Senatore PD), Stefano Quintarelli (Direttore Area Digital del Guppo “il Sole 24 ore”), Juan Carlos De Marin (Centro NEXA), Fabio Malagnino (Torino Digitale), Michele Ferraudo (Imprenditore IT), Paolo Catalano (Sindaco di Mattie) e Fosca Nomis (Consigliere Comunale di Torino).

Modera la tavola rotonda Antonello Ghisaura (Coordinatore del Forum Innovazione PD del Piemonte). Monica Canalis (Responsabile del Dipartimento Formazione del PD del Piemonte) lancerà il progetto “La Società Digitale” promosso congiuntamente dal Forum Innovazione e dal Dipartimento Formazione.

Guardie e ladri al settimo Piemonte Share Festival

3 agosto 2011 | ,

Guardie e ladri, colpevoli e innocenti, legalitari e sovversivi, rispettosi e rivoluzionari. E’ una linea sottile quella che divide la legalità dall’illegalità nel campo della libertà di parola, nella fuga di notizie, nell’attivismo, nel copyleft, nell’appropriazionismo e nell’interventismo.
Dopo aver affrontato temi scottanti come quello dell’arrivo del digitale nelle nostre vite (era il 2005!), quello del limite valicabile proprio quando Torino si misurava con le Olimpiadi Invernali, dopo aver esplorato le affinità digitali, il valore del fare con le mani nel tempo delle macchine, le forze del mercato e gli smart mistakes nella scorsa edizione in questo 7° anno Piemonte Share Festival, come sempre diretto da Simona Lodi e Chiara Garibaldi, sarà dedicato al controverso rapporto poetico e politico delle pratiche contemporanee. Il titolo volutamente pop dell’edizione, Cops & Robbers, definisce ancora una volta l’approccio dissacrante e provocatorio del più importante festival italiano dedicato al digitale, al suo rapporto e alla sua influenza in campo artistico e culturale. (altro…)

La torinese Experientia vince il Premio Nazionale per l’Innovazione nei Servizi

14 giugno 2011 | ,

Il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano ha insignito Experientia srl del Premio Nazionale per l’Innovazione nei Servizi per il suo progetto C-Life/Low2No, “per aver progettato in Finlandia un quartiere cittadino a bassa emissione di CO2 con metodologie innovative elaborate in Italia”.

Experientia è una società di consulenza internazionale con sede a Torino, fondata per aiutare aziende e organizzazioni ad innovare i propri prodotti, servizi e processi attraverso una piena valorizzazione dell’esperienza degli utenti. Low2No è un progetto che mira alla realizzazione entro il 2013 di un quartiere a impatto zero in un’area della città di Helsinki. Il nome Low2No fa riferimento alla caratteristica del progetto di ridurre progressivamente le emissioni di anidride carbonica generate, partendo da un basso (“low”) impatto delle stesse fino a (‘‘to’’ oppure “2”) raggiungere zero emissioni (“no”).

Alla cerimonia di premiazione al Quirinale era presente Michele Visciòla, Presidente di Experientia, accompagnato dall’Amministratore Delegato Pierpaolo Perotto.

Al Poli il primo giugno CocktailStartup

1 giugno 2011 | , , ,

Dal blog di Kuandika

cocktailstartup CocktailStartup: A Torino lAppuntamento per i Giovani Interessati al Mondo delle StartupMercoledì 1 giugno, ore 18.30, aula 6c, Politecnico di Torino: è questo il prossimo incontro di CocktailStartup, un club creato al di fuori di ogni schema che cerca di raggruppare tutti i giovani incuriositi dal mondo delle imprese e delle startup.

Ma cos’è CocktailStartup ? Nasce tutto in autunno 2010, quando Claudio Carnino e Nicoletta Donadio lavoravano su HiNii. Andrea Buffa li contattò per conoscerci, ed in poche serate hanno deciso che sarebbe stato bello far incontrare ragazzi universitari come lui con chi sta provando a creare una startup, per condividere conoscenze e curiosità.

Così, a poco a poco fu organizzato il primo evento verso fine novembre 2010. L’obiettivo posto era semplice: cercare di condividere quello che sapevano, cercando di far uscire tutta l’energia e la passione così da ispirare altri ragazzi a mettersi in gioco.

 

Il digitale a Torino a FabForum

23 maggio 2011 | ,

Il 27 maggio al Fablab Italia dalle 18 alle 20 si parlerà di  rivoluzione digitale e condivisione di informazioni e futuro della città di Torino. Interpretando un crescente interesse da parte della società e di numerosi giovani creativi riguardo queste tematiche avremo nostri ospiti Juan Carlos De Martin, Fosca Nomis e Vittorio Bertola che ci parleranno di Creative Commons e di Torino Digitale, il progetto che vuole fare di Torino “la prima città italiana al passo con l’Agenda Digitale europea”.

Una happening digitale e reale per commentare i risultati delle amminstrative

12 maggio 2011 | ,

Quotidiano Piemontese organizza per lunedì 16 maggio una diretta-evento per commentare i risultati degli scrutini delle prossime elezioni amministrative 2011. Vogliamo aprire la nostra redazione a blogger, politici, personaggi della società civile, e soprattutto cittadini che potranno partecipare a una “diretta-evento” in cui si potrà commentare il voto, postare sui blog, aggiornare Twitter e Facebook, partecipare a dirette video e audio o anche solo chiacchierare o bere qualcosa insieme. E’ un modo per dimostrare come l’informazione in rete aperta ai cittadini sia un servizio importante per rendere tutti più vicini alla politica e all’amministrazione della cosa pubblica.

Grazie alla disponibilità della Casa di Quartiere di San Salvario e alla partnership diTorino Digitale avremo a disposizione in pieno centro a pochi passi dalla Stazione di Porta Nuova una sala coperta da wifi, accessibile anche ad altre testate tradizionali, televisive e radiofoniche per eventuali collegamenti

Tutte le informazioni sull’evento

 

Caro Candidato per le prossime Amministrative

4 maggio 2011 | , ,

L’Associazione per il Software Libero, rilancia – in occasione delle elezioni del 15-16 Maggio 2011 – la campagna “Caro Candidato“, per invitare tutti i politici ad impegnarsi per la promozione e la diffusione del software libero e delle libertà  digitali sottoscrivendo il Patto per il Software Libero.

La crescita del software libero e delle libertà digitali sono elementi irrinunciabili per garantire e tutelare le libertà fondamentali dei cittadini e l’indipendenza delle istituzioni. Spiegare ai nostri politici l’importanza del software libero e delle libertà digitali è un passo importante e molto concreto che contribuisce a costruire la società che vogliamo.

Tutti i sostenitori del software libero possono contribuire a diffondere le informazioni sulla campagna, sia contattando direttamente i politici sia sensibilizzando l’opinione pubblica con le azioni previste nel sito di supporto http://carocandidato.it/wiki/view/support.

I gruppi di utenti o di promozione del software libero possono aderire alla campagna Caro Candidato seguendo le istruzioni disponibili sul sito http://carocandidato.it/wiki/view/gruppo_partner

Il richiamo della libertà

4 maggio 2011 |

All’HiroshimaMonamour

Presentazione del Saggio di Giovanni Ziccardi “Hacker – Il richiamo della libertà”, Marsilio, 2011, e al relativo dibattito.
Nel corso della serata si affronteranno i temi della libertà di manifestazione del pensiero in rete e della privacy, della censura di Stato, dell’anonimato, della rivelazione dei segreti, dell’hacking della politica e del sistema democratico e di WikiLeaks.

Oltre all’autore prof. Giovanni Ziccardi (Università degli Studi di Milano) parteciperanno in sala al dibattito:
Avv. Mauro Alovisio (Csig)
Avv. Guido Cellerino (Csig)
Dott.ssa Deniz Ali Asghari Kivage (Elsa)
Prof. Cosimo Anglano, Università del Piemonte Orientale
Raoul Chiesa, Giornalista ed Ethical Hacker
Prof. Avv. Salvo Dell’Arte, Università degli Studi di Torino
Prof. Avv. Pier Giuseppe Monateri, Università degli Studi di Torino

 

La presentazione di Torino Digitale in video

4 aprile 2011 | ,

Il 4 aprile alle ore 11.30 al Circolo dei Lettori di Via Bogino 9 a Torino sarà presentata Torino Digitale. Torino Digitale un comitato a cui hanno aderito esponenti del mondo delle professioni, dell’accademia, dell’informazione accomunati da uno scopo: fare di Torino la prima città italiana al passo con l’Agenda Digitale europea.

La registrazione video della presentazione

Le 10 domande ai candidati sindaci di Torino.
(altro…)