Quantcast
Verso un uso degli smartphone nelle classi italiane

La ministra Valeria Fedeli, durante la presentazione del Piano nazionale scuola digitale, ha precisato che Il 15 settembre partirà un gruppo di lavoro con le migliori e i migliori esperti del

Paese per rivedere le indicazioni nazionali e intervenire su cosa le nostre studentesse e i nostri studenti studiano a scuola che si occuperà anche di promuovere un uso consapevole degli smartphone in linea con le esigenze didattiche.
Questo gruppo avrà 45 giorni per pubblicare delle linee guida chiare ed efficaci per le scuole che potranno superare la circolare del 15 marzo del 2007 firmata dall’allora ministro Giuseppe Fioroni che bandiva l’uso del cellulare.
Il Ministero sembra intenzionato a promuovere l’uso del cellulare e del tablet a scuola regolato e reso utile all’attività didattica.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,