Quantcast

Da quest'anno il wifi arriva anche nel cimitero di Torino per consentire ai visitatori con smartphone o table tdi localizzare le tombe loro cari con l'accesso alla banca dati Ricerca Defunto. L'anno scorso il servizio è stato provato al cimitero Monumentale e quest'anno è disponibile anche al cimitero del Gerbido. Entrati in cimitero basterà connettersi alla rete wifi per accedere alla banca dati sul proprio telefono o tablet per trovare la tomba e la relativa la mappa compreso l'itinerario per raggiungere la tomba dei propri cari. Per chi non ha un un telefonino connesso a internet sono stati comunque allestiti punti informativi con la distribuzione distribuzione di piantine e mappe dei e una decina totem che consentono di ottenere la posizione della tomba del defunto con un sms.

Da quest’anno il wifi arriva anche nel cimitero di Torino per consentire ai visitatori con smartphone o table tdi localizzare le tombe loro cari con l’accesso alla banca dati Ricerca Defunto. L’anno scorso il servizio è stato provato al cimitero Monumentale e quest’anno è disponibile anche al cimitero del Gerbido. Entrati in cimitero basterà connettersi alla rete wifi per accedere alla banca dati sul proprio telefono o tablet per trovare la tomba e la relativa la mappa compreso l’itinerario per raggiungere la tomba dei propri cari.

Per chi non ha un un telefonino connesso a internet sono stati comunque allestiti punti informativi con la distribuzione distribuzione di piantine e mappe dei e una decina totem che consentono di ottenere la posizione della tomba del defunto con un sms.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,