Quantcast

Tra i numerosi eventi di carattere divulgativo che animano il calendario torinese un po' troppo spesso mancano appuntamenti di spessore squisitamente tecnico che coinvolgano i non pochi hackers nostrani, ovvero programmatori, sistemisti, nerd e geek che quotidianamente utilizzano tecnologie innovative, strumenti avanzati, dati liberi e competenze di alto profilo per costruire soluzioni pratiche, vuoi per fini professionali che, piu' spesso, per proprio diletto intellettuale. Dall'esperienza del gruppo organizzatore del Linux Day Torino emerge dunque la proposta dell'OpenGeekMeeting, un incontro fatto dagli smanettoni e rivolto agli smanettoni. Il funzionamento e' semplice: tutti propongono uno o piu' contenuti, siano essi talk o demo, essi vengono validati dall'informale comitato scientifico (estremamente rigido nelle selezioni), vengono votati sul sito e nelle data prescelta vengono presentati. Un po' barcamp, un po' conferenza, un po' chiaccherata. Il primo appuntamento e' previsto per domenica 1 aprile, dalle ore 14:00 presso la Casa del Quartiere di via Oddino Morgari 14. Ma stando alla quantita' di abstracts giunti nel corso del primo appello e' possibile che altri ne seguiranno a breve.

Tra i numerosi eventi di carattere divulgativo che animano il calendario torinese un po’ troppo spesso mancano appuntamenti di spessore squisitamente tecnico che coinvolgano i non pochi hackers nostrani, ovvero programmatori, sistemisti, nerd e geek che quotidianamente utilizzano tecnologie innovative, strumenti avanzati, dati liberi e competenze di alto profilo per costruire soluzioni pratiche, vuoi per fini professionali che, piu’ spesso, per proprio diletto intellettuale.

Dall’esperienza del gruppo organizzatore del Linux Day Torino emerge dunque la proposta dell’OpenGeekMeeting, un incontro fatto dagli smanettoni e rivolto agli smanettoni. Il funzionamento e’ semplice: tutti propongono uno o piu’ contenuti, siano essi talk o demo, essi vengono validati dall’informale comitato scientifico (estremamente rigido nelle selezioni), vengono votati sul sito e nelle data prescelta vengono presentati. Un po’ barcamp, un po’ conferenza, un po’ chiaccherata.

Il primo appuntamento e’ previsto per domenica 1 aprile, dalle ore 14:00 presso la Casa del Quartiere di via Oddino Morgari 14. Ma stando alla quantita’ di abstracts giunti nel corso del primo appello e’ possibile che altri ne seguiranno a breve.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , , , ,