Quantcast
Ugo Avalle: l’informatico gentile di Ivrea

E’ morto Ugo Avalle, aveva solo 55 anni. Abbiamo condiviso passioni comuni per anni: l’informatica (ora si chiama il digitale), l’insegnare ovvero il puntare sugli uomini e donne che verranno,

Ivrea come luogo e come luogo di cervelli e Olivetti intesa come azienda, ma anche come stile di vita.
Ugo era un vulcano di cose, ma lo faceva con eleganza olivettiana, sempre pacato , gentile, serio. professionale. Lui amava anche tanto le applicazioni del digitale nel settore medico, con cui aveva lavorato una vita.
Lavorava anche se non volevano anche in ospedale.
La sua barba olivettiana (Camillo Style) ci accompagnerà con le sue parole per sempre. Era una persona grande, una grande persona.

L’avatar di Ugo Avalle in versione profeta dell’Open

Il rosario in memoria di Ugo Avalle si terrà martedì 10 aprile alle ore 20.30 presso la chiesa parrocchiale Madonna della Tenerezza di Banchette Borgo Nuovo.
Il Funerale avrà luogo mercoledì 11 aprile alle ore 15.30 presso la Chiesa Parrocchiale Madonna della Tenerezza

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram