Quantcast
HCV FILATOIO 2440 per far rinascere l’Hockey in val Pellice

E’ stata costituita HCV FILATOIO 2440, cooperativa sportiva dilettantistica per occuparsi dell’hockey in Val Pellice in modo diverso con un punto di svolta radicale, imparando dagli errori del passato per costruire un futuro solido.

Scrivono i fondatori della società:

L’hockey in Val Pellice è un bene di tanti. Questa è la vera lezione di questi anni. E quindi abbiamo voluto dare vita ad un’associazione con una forma societaria innovativa, la cooperativa, che permetterà a tutti gli appassionati di farne parte con una partecipazione diretta e attiva con la proprietà delle quote.

La Val Pellice è una casa comune di tutti quelli che amano l’hockey e che lo vogliono valorizzare: è giunto il momento di creare una realtà sportiva unica in Italia in cui professionisti, ragazzi, amatori, ex, volontari, famiglie, tifosi possano essere integrati e giocare tutti un ruolo nella direzione di quanto imparato negli anni ovvero il bene della Valpe.

Ecco perché i soci fondatori saranno solo il punto di partenza di un progetto che nei prossimi mesi vuole coinvolgere e unire tutti coloro che si identificano in questi valori, in questa passione, per costruire insieme una cooperativa allargata di persone con una diffusione capillare delle quote che dovranno essere proprietà del più elevato numero possibile di soci affinchè mai più l’hockey in Valle possa essere assoggettato ai desideri di poche persone che ne detengono il controllo.

Una cooperativa sportiva di cui i tifosi ne saranno i proprietari e in cui l’organo supremo sarà l’assemblea dei soci, costituita da tutti gli appassionati che a ogni nuovo mandato potranno decidere quale Presidente e quale gruppo dirigenziale eleggere alla guida della gestione della cooperativa.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: