Quantcast
La  prima Giornata Nazionale del Cricket riporta la disciplina a Collegno

Domenica 3 aprile il cricket torna a Collegno dove il Torino Cricket Club Collegno aveva trovato la sua culla per la  prima Giornata Nazionale del Cricket per profughi e rifugiati. L’iniziativa si svolge con il patrocinio del CONI, dell’UNHCR e la collaborazione dell’Ufficio Pastorale Migranti Torino presso l’Impianto Comunale Salvador Allende di via Tampellini 41.

Squadre delle comunità di profughi e rifugiati dell’area torinese, coadiuvati dai ragazzi del neonato Torino Cricket Club, si incontreranno sul campo per dare vita ad un festival in cui non si giocherà con la palla tradizionale ma con quella morbida e le stesse Laws of Cricket saranno semplificate per consentire a tutti di giocare

La Giornata Nazionale del Cricket per profughi e rifugiati si svolge anche a Bianco (RC),  Napoli, Palermo, Roma, San Benedetto del Tronto, Trento e  Venezia. La giornata nasce con lo scopo di favorire l’integrazione attraverso il cricket per i molti nuovi ospiti dell’Italia, arrivati attraverso percorsi spesso difficili, se non addirittura estremi.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: