Quantcast
Concorso per lettori. Raccontateci di voi e del vostro animale e verrete pubblicati

Il blog “Quattro zampe e dintorni” di Quotidiano Piemontese vuole essere un piccolo spazio in cui informare e raccontare ai lettori quanto succede nel mondo, e in particolare nel mondo animale. Curiosità, aneddoti, nuove leggi, insomma un salottino in cui chiacchierare, a cuore aperto e mente libera, dei nostri animali e dei loro diritti. In questa occasione, la redazione ha deciso di lanciare un mini concorso, aperto a tutti i maggiorenni. Scriveteci una storia il cui testo non superi le 2mila battute (spazi inclusi), corredata da almeno una foto e raccontateci del vostro rapporto con il cane, il gatto, il furetto, il criceto di casa o una vostra esperienza significativa con un qualsiasi animale. Unica rischiesta: che la storia sia vera e a lieto fine. I tre racconti che la redazione giudicherà più belli e ben scritti verranno pubblicati nel nostro blog, naturalmente a firma dell’autore. Inoltre, verranno veicolati anche sui social network in cui è presente il blog, Facebook, Twitter e i vincitori saranno liberi di diffonderli nella Rete come riterranno più opportuno. In breve, vogliamo stimolare Fido, Felix e i loro padroni bipedi a raccontarsi.

Il concorso si apre martedì 18 dicembre. Scadenza per la presentazione dei racconti: venerdì 18 gennaio 2013, ore 12. La valutazione dei testi è a insidacabile decisione redazionale. I testi inviati e non pubblicati non saranno utilizzati, se non previa autorizzazione degli autori.

Per l’invio, scrivete i vostri dati personali tra cui mail e numero di telefono a: [email protected] specificando nell’oggetto: “Mini concorso Quattro Zampe e dintorni”.

Grazie. Non vediamo l’ora di iniziare a leggere le vostre storie.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , , , , ,