Quantcast
Ad Halloween Fido si maschera! Spopola la moda di “dolcetto o scherzetto” per i quadrupedi

Halloween non è troppo lontano, visto che si celebra a fine ottobre, e gli appassionati di questa festa americana che, da qualche anno trova sfogo anche nel Bel Paese, si stanno già preparando a mascherarsi. Chi da fantasma, chi da tarantola, chi da zombie, insomma chi più ne ha più ne metta. Ma i festeggiamenti non riguardano solo i bipedi che, di andare in giro a fare dolcetto o scherzetto soli soletti, proprio non ne vogliono sapere e, così si portano pure Fido! Guai, però a non mascherare anche lui. Non sarebbe trendy, e allora ecco che arrivano i vestiti carnevaleschi anche per i cani. Un bassotto travestito da coniglietto rosa, un meticcio con le sembianze di un diavoletto, un barboncino che sembra in tutto e per tutto un aragosta? Certo, più difficile far apparire un chiwawa come un alano, ma alla fantasia (e, forse anche al cattivo gusto) non c’è limite! Arlecchino, strega, tigre, cavallino… c’è veramente gran scelta e molti felici proprietari di pet, spesso optano per mascherare il loro amico quadrupede in modo che si abbini con l’abito scelto per se.

Tanto per fare un esempio, Batman l’uomo e Robin il cane… o viceversa (a seconda dell’ego e delle preferenze dei due festaioli). E non si tratta della solita moda targata Usa, anche agli italiani diverte, ma se non si vantano doti sartoriali per realizzare in casa l’abitino per Fido, allora si deve metter mano alla borsetta e pagare, in media, 35-40 euro per un vestito del genere.

Sono molti i negozi, anche on line, che offrono questo genere di articoli, ma che piacciano a Fido, ancora non è dato saperlo! In fondo, è vero che gli manca solo la parola, ma in certi casi può essere un vantaggio. Chissà cosa mai potrebbe inveire contro il proprio padrone mentre lo addobba da… Harry Potter!

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , , , , , , ,