Quantcast
Almanacco di domenica 24 novembre 2013

Previsioni per domenica 24 novembre 2013

A Torino, il sole che sta tardando a farsi avanti rispetto alle previsioni, dovrebbe trapelare velato lungo la giornata di domani a partire da tarda mattinata – pomeriggio per lasciare posto ad una maggiore schiarita serale. In compenso, la temperatura è scesa e probabilmente scenderà molto meno del previsto, così che nella notte tra domenica e lunedì toccherà appena lo zero, per arrivare mercoledì mattina a -3 in seguito ad un completo rasserenamento che dovrebbe durare tutta la settimana salvo qualche velatura tra giovedì e venerdì.

Ivan IllichJohn DeweySarà bene, cari ragazzi, che vi vestiate pesante per andare a scuola la prossima settimana, voi che secondo dei sociologi americani sarete fra le ultime generazioni a farlo. La scuola per come si è evoluta dal XVII secolo avrebbe i giorni contati: un quarto di secolo per soddisfare le speranze di Ivan Illich, giusto qualche anno prima di un presunto passaggio all’”evo tecnologico”. Fantascienza? Può darsi, ma dopo i corsi di laurea su Batman e gli Zombies di cui parlavamo ieri e l’epidemica disoccupazione intellettuale dei fondamenti a quest’opzione, anche se di segno opposto ad un’evoluzione culturale, potrebbero non mancarne.

Angela Merkel o'phonePer il momento l’evo tecnologico sembra avere non poche battute d’arresto frutto della vecchia, sana e sempre imperante cultura del lestofante, se la cancelliera Angela Merkel, per arginare i futuri datagate, sta facendo piazza pulita di tutti gli smartphone, primo fra tutti il melafonino, che non consentono di installare autonomamente algoritmi di cifratura di voce, video e dati. Un colpo duro per l’immagine di Apple e di iPhone che rischia di subire una pesante battuta d’arresto per la sua espansione nel mondo professionale.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , , , , ,