Quantcast
Guida al buio: guidare un’auto senza vedere

Sabato 25 marzo dalle ore 10 presso lo spazio Mrf di Mirafiori a Torino l’ Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti propone la guida al buio. In un percorso attrezzato e sicuro, i partecipanti vivrannol’esperienza di guidare un’automobile senza vedere ogni pilota avrà accanto a sé un istruttore dell’autoscuola Patentando.it, che farà da navigatore e fornirà tutte le indicazioni necessarie.

Gli iscritti sono una cinquantina: in maggioranza disabili visivi, ma vi sono anche alcuni vedenti, che guideranno a occhi bendati. La proposta è rivolta a tutti. L’idea è quella di un momento ludico, che però sappia anche far riflettere.

Per un vedente, cosa c’è di più automatico che guidare un’auto? Ma per un cieco o un ipovedente, anche le azioni quotidiane sono obiettivi da conquistare con tenacia e impegno. D’altra parte, i sensi alternativi alla vista, se ben allenati, possono rivelarsi straordinari punti di forza. Per questo la guida al buio è un’esperienza da provare.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , ,