Quantcast
La Solidarietà è servita: 10 Top Chef per 10 portate


La cucina abbraccia la solidarietà, mettendo insieme dieci importanti chef del girone degli eccellenti per  10 deliziose portate, un itinerario che ha uno scopo nobile contro la malnutrizione infantile di Azione contro la Fame,  lo scopo è di raccogliere fondi per generare un’accurato sostegno al fine di prestare il miglior contributo possibile.


 

Il 22 marzo è la  Giornata Mondiale dell’Acqua, Azione contro la Fame, ed è proprio in questo giorno ufficiale che l’evento verrà realizzato con la straordinaria collaborazione di  una squadra top, che genera solidarietà.

L’evento è realizzato in collaborazione con Associazione Professionale Cuochi Italiani,Hotel Principe di Savoia e Taste of Milano, l’Hotel Principe di Savoia ne sarà la cornice perfetta di charme e buongusto, gli chef entreranno in azione donando il loro impegno  e la  loro genialità culinaria, per dare origine ad un singolare percorso culinario composto da dieci portate.

Entrées
Tommaso Arrigoni – Radice di prezzemolo alla carbonara con pomodorini e pepe sechuan
Tano Simonato – Baccalà mantecato, mousse di erbe amare, tuorlo disidratato
Fabrizio Cadei – Cubo di lingua salmistrata, salsa verde e pastinaca croccante

Cena Placée
Andrea Aprea – Caprese… Dolce Salato
Michele Biassoni – Hamachi miso, Ricciola con pomodoro camone, salsa di miso allo yuzu e avocado
Quique Dacosta – Ash Rice
Alessandro Buffolino – Baccalà, patate e liquirizia
Antonio Guida – Agnello allo zafferano e cardamomo con crema di cipollotto al nero
Andrea Berton – Cioccolato, menta e liquirizia
Luigi Taglienti – Tartufo nero tiramisù

Vini
Champagne Veuve Clicquot Rosé
Venica&Venica Pinot Bianco
Prime Alture Pinot Nero CentoperCento

Ovviamente gli chef partecipano a titolo gratuito, con il solo obiettivo di supportare la missione,  Quique Dacosta, chef spagnolo tre stelle Michelin è ambasciatore di Azione contro la Fame in Spagna, “El hambre es la mayor vergüenza del ser humano – La fame è la più grande vergogna dell’essere umano”.

Lo chef Dacosta, farà un intervento parlando della sua esperienza con Azione contro la Fame e della sua visita sul campo nella comunità di Podor, in Senegal, nel 2017. Il legame con i progetti che Azione contro la Fame realizza nel mondo sarà sottolineato anche dalla splendida voce della cantante siriana Mirna Kassis, che si esibirà per gli ospiti durante la serata.

Azione contro la Fame è un’organizzazione umanitaria internazionale, da quasi 40 anni leader nella lotta contro le cause e le conseguenze della fame. In 50 Paesi del mondo salviamo la vita di bambini malnutriti, assicuriamo alle famiglie acqua potabile, cibo, cure mediche, formazione e consentiamo a intere comunità di vivere libere dalla fame.

La donazione richiesta per la cena è di €150 a persona e sarà devoluta ai progetti contro la malnutrizione infantile che Azione contro la Fame realizza in 50 Paesi del mondo.
La cena inizierà alle 20.00. Prenota subito su Eventbrite, i posti sono limitati: http://bit.ly/2EIS56z

 

Partner d’eccellenza: Dac, La Fenice, Lavazza, Longino & Cardenal, Prime Alture, Selecta, Valrhona, Venica&Venica e Veuve Clicquot.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , , , , , , ,