Quantcast
Il made in Italy indipendente seduce la Repubblica Ceca

 

I LOVE IT PRAHA 2013
Circolo dei Lettori di Torino
Si è svolta ieri, al Circolo dei lettori di Torino, la conferenza stampa internazionale del progetto “I Love IT – Praha 2013“, la mostra-evento della Città di Torino che dal 2 al 5 ottobre 2013 farà tappa proprio nella capitale ceca, sostenuto dalla Camera di Commercio di Torino e da quella italo-ceca.

 

L’Italia è da sempre, nel mondo, sinonimo di stile, creatività, buon gusto. L’Italia è però, soprattutto, terra di lavoratori autonomi e piccole imprese (se ne contano quasi 6.5 milioni, iscritte alle locali Camere di commercio) e il 98% delle imprese italiane ha meno di 20 dipendenti.
Sarà proprio questa l’Italia protagonista della grande mostra evento “I Love IT – Praha 2013”, organizzata dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa (CNA) e da Vienna International con il Patrocinio dell’Ambasciata italiana a Praga e il sostegno della Regione Piemonte, della Camera di commercio italo-ceca, della Camera di commercio di Torino e del Centro per l’internazionalizzazione del Piemonte (Cei Piemonte) che si svolgerà all’Hotel Diplomat di Praga dal 2 al 5 ottobre prossimi, in una location prestigiosa alle porte del centro storico della città monumentale.
I Love IT rientra nel Progetto Integrato di Mercato (PIM) Europa Centro Orientale, gestito dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte), nell’ambito del Piano per l’Internazionalizzazione di Regione Piemonte e Unioncamere Piemonte.

 

vaccarino

I Love IT Praga sarà la prima declinazione internazionale della mostra evento “I Love IT”, appositamente creata per la promozione del made in Italy indipendente. CNA Torino, ideatrice e proprietaria del marchio commerciale “I Love IT” registrato a livello comunitario, nato nel 2011 nell’ambito degli eventi ufficiali per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, ha scelto questo logo per firmare un progetto pilota finalizzato a favorire la penetrazione commerciale delle piccole imprese italiane al di fuori dei confini dell’Italia, accompagnando passo dopo passo 47 piccole imprese.
Tante sono, infatti, fino a questo momento, le imprese che hanno aderito all’appello della CNA, in Piemonte e in numerose altre regioni italiane: 32 aziende espositrici sono del comparto moda-accessori; 9 del food; 5 del legno-arredo; e c’è anche un artista torinese poliedrico, Varré, che si esprime in modo informale e che ha già sperimentato molte contaminazioni con il mondo della produzione artigianale per far nascere prodotti ad alto contenuto artistico.
Da un punto di vista territoriale, 24 aziende sono della provincia di Torino, 5 dalle altre provincie del Piemonte e ben 18 da altre regioni italiane tra cui Sicilia, Puglia, Veneto, Marche, Toscana, Emilia-Romagna e Lombardia. Sarà però ancora possibile aderire ad I Love IT entro il 30 giugno prossimo.I settori coinvolti dal progetto “I Love IT” sono quelli maggiormente evocativi del made in Italy ovvero la moda, l’alimentare e il legno-arredo-complementi per la casa.

alessio stefanoni

L’evento sarà accolto all’interno del business center dell’Hotel Diplomat della catena Vienna International con sede a Praga, a un paio di chilometri dal centro storico.
Un’area espositiva di quasi 2 mila metri quadri, corredata di sale per incontri riservati con buyer e distributori.
I Love IT non sarà una semplice esposizione di prodotti italiani di qualità, ma un contenitore dentro il quale si svolgeranno eventi e occasioni di intrattenimento per un pubblico estremamente qualificato e selezionato, come food show e sfilate di moda, momenti di incontro e confronto tra buyer, imprenditori e giornalisti.

 

Agostino Ghiglia
I Love IT consentirà di vivere emozioni autenticamente italiane, come la preparazione di un piatto tipico dal vivo a cura di chef stellati Michelin, la degustazione guidata di un buon vino, oppure assistere ad una sfilata di accessori moda e capi d’abbigliamento.Superare i 60 espositori e il tetto dei 4 mila visitatori (professionali e consumatori).
Sono queste le aspettative di CNA Torino e Vienna International, la capogruppo di Hotel Diplomat a Praga che dal 2 al 5 ottobre prossimi ospiterà la prima edizione internazionale del progetto I Love IT per la promozione del made in Italy di qualità che ha tra l’altro ottenuto l’importante patrocinio dell’Ambasciata italiana a Praga.
Pasquale D’Avino, l’Ambasciatore italiano a Praga ha infatti già spalancato le porte della Casa d’Italia al progetto I Love IT, accogliendo lo scorso 23 maggio la conferenza stampa internazionale di presentazione del progetto. L’Ambasciatore ospiterà inoltre, il primo ottobre, una prestigiosa ed esclusiva serata di gala a cui parteciperà anche il primo cittadino di Torino, Piero Fassino.


Da sinistra: Rouri, Giordani, BolattoSecondo Mathieu Rouri, direttore di Hotel Diplomat, fautore del progetto a Praga insieme a CNA Torino, la manifestazione avrà molteplici sfaccettature, per conquistare più tipologie di pubblico. Si svolgeranno, infatti, incontri B2b riservati a buyer e distributori locali e visite riservate a diplomatici e autorità ceche e internazionali durante le quali verranno organizzate sfilate e food show da parte di cuochi italiani stellati Michelin selezionati da Riccardo Lucque, chef a sua volta e titolare del famoso ristorante italiano “La Finestra”, a due passi dal Clementinum e dal Ponte Carlo IV.
Praga è infatti un importante base commerciale per tutte le imprese che vogliono aprirsi ai mercati della Russia e dell’ex blocco Sovietico, oltre ad essere la settima area metropolitana più ricca d’Europa. Dal sabato pomeriggio alla domenica sera I Love IT sarà infine aperto al pubblico locale per un autentico bagno di folla per tutti coloro che vorranno vivere a Praga delle emozioni genuinamente italiane.Sarà inoltre presente una rappresentanza ufficiale dell’agenzia per la promozione turistica della provincia di Torino, “Turismo Torino e provincia”.

 

Da sin. Bolatto, Alberti
Guido Bolatto,  Daniele Vaccarino
Come ha spiegato il Presidente della CNA Torino, Daniele Vaccarino, “questa iniziativa rientra nell’attività di promozione e supporto all’export coordinata dalla Regione Piemonte e dal Sistema Camerale e gode anche del supporto di importanti istituzioni italiane come l’Ambasciata italiana a Praga e la Città di Torino”.
Troppo spesso, aggiunge Vaccarino, “le piccole imprese del manifatturiero sono lasciate a loro stesse e se non escono dai confini nazionali, quando il loro prodotto è ambito all’estero, lo si deve anche a questo isolamento che CNA Torino con I Love IT vuole contribuire a far venire meno”.
Non a caso, il 75% delle aziende partecipanti sono alla loro prima esperienza ad una fiera all’estero.“E’ nostra profonda convinzione – ha aggiunto Agostino Ghiglia, assessore all’artigianato della Regione Piemonte – che in questo momento sia fondamentale sostenere le aziende piemontesi che intendono uscire dal mercato nazionale e pensiamo che mercati vicini, ma spesso ancora poco sfruttati nel loro potenziale come quelli dell’Europa centro-orientale, possano esser tra quelli più adatti agli artigiani che sono tra gli alfieri del nostro migliore made in Italy. Per questo nel Piano per l’internazionalizzazione abbiamo previsto un progetto dedicato a questi mercati in cui l’iniziativa di CNA si integra”.
Per la gestione dei trasferimenti da Milano-Malpensa a Praga e la sistemazione degli espositori a Praga, Hotel Diplomat e CNA Torino si avvalgono della collaborazione di Amarganta Viaggi di Paolo Ferla, Torino.Info e adesioni ad I Love IT entro il mese di giugno: tel. 011.1967.2152-2121, [email protected]

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,