Quantcast
STABILO premia gli alunni della Scuola Primaria San Paolo di Casale Monferrato
stabilo

Le classi 1°A e 1°B vincono il concorso “Scrivo che è un piacere”

stabilo

stabilo

Gli alunni delle classi 1°A e della 1°B (a.s. 2013/14) della Scuola Primaria San Paolo di Casale Monferrato, seguiti dall’insegnante Sara Costanzo, hanno vinto il concorso legato al progetto didattico “Scrivo che è un piacere” promosso da STABILO nelle Scuole dell’Infanzia e nelle prime tre classi della Primaria piemontesi con l’obiettivo di educare i bambini al piacere della scrittura. Tutto questo grazie alla prima penna ergonomica STABILO EASYoriginal, strumento ideato ad hoc per le loro manine, differenziato per mancini e per destrimani, che favorisce la corretta impugnatura e trasforma lo scrivere in un gesto di ben- essere.
Giovedì 23 ottobre alle ore 11,00 presso la sede della scuola in via Cavour 42, i piccoli “campioni” verranno premiati da Alberto Mazza, General Manager STABILO Italia.

Agli studenti è stato chiesto di partecipare al concorso, scegliendo se dedicare i loro elaborati a una persona oppure ispirandosi al tema “La penna del futuro”, rispettando i criteri di originalità e scelta del soggetto, abilità tecniche e aderenza al tema. Distinguendosi per la loro originalità, gli scolari di Casale Monferrato hanno sviluppato la prima proposta con un elaborato creativo, dedicato alla multiculturalità, dal titolo “Tutti i bambini del mondo, un segno di noi nel nostro mondo”.

A scegliere i vincitori, premiati con una dotazione Premium di prodotti STABILO, una giuria composta da: Magda Borsani, Marketing and Communication Manager STABILO Italia, Chiara Molaroni, Consulente progetti educational, Donatella Novelli, Art, Paola Bandirali, Consulente di comunicazione e Alessandra Micheli, Rieducatrice della scrittura.

Il progetto “Scrivo che è un piacere”, che ha riscontrato un grande successo nell’anno scolastico 2013/14 con oltre 600 elaborati svolti, mette gratuitamente a disposizione delle scuole una Guida Docenti, un opuscolo informativo per i genitori ed esercizi ludico-motori che allenano i più piccoli a compiere con naturalezza i movimenti della scrittura. L’azienda ha reso inoltre disponibile sul sito www.stabilo.it una sezione apposita, ricca di consigli pratici e schede operative da utilizzare durante le lezioni. Le penne ergonomiche STABILO EASYoriginal, una per mancini e una per destrimani, completano il kit come strumenti ideali per imparare un’impugnatura corretta e rilassata.
Nel ringraziare tutte le scuole piemontesi che hanno partecipato al concorso, mettendosi in gioco con impegno e creatività, STABILO rinnova l’invito a partecipare, anche nell’anno scolastico 2014/15, al progetto “Scrivo che è un piacere” e ricorda che sarà presente in convegni dedicati agli insegnanti, per parlare di corretta impugnatura e promuovere la scrittura manuale. Dopo Grugliasco (TO), con il coinvolgimento di oltre 130 insegnanti, il prossimo appuntamento è previsto per il 28 ottobre a Mondovì (CN).

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram