Quantcast

A Torino, Lunedì 12 dicembre 2011, alle 11, nell’Aula Magna della Facoltà di Economia (Corso Unione Sovietica 220-Torino) al via il Quinto Seminario Internazionale Donne per i Diritti. Diritti per le Donne. Il Quinto Seminario Internazionale "Donne per i Diritti. Diritti per le Donne" fa parte del progetto "Diritti Umani e Globalizzazione" della Facoltà di Economia e si svolge in collaborazione con Soroptimist International Club Torino, SUR (Società Umane Resistenti), Amnesty International e il Dipartimento di Scienze Antropologiche, Archeologiche, Storico-Territoriali. Questo è il quinto incontro di una serie di seminari internazionali che hanno avuto come obiettivo quello di contribuire a formare una coscienza critica sul tema dei diritti umani considerando di volta in volta paesi e tematiche diverse. Nel Quinto seminario Internazionale, Saida Ahmed Alì (Centro Piemontese Studi Africani) tratterà del movimento delle donne africane che hanno sostenuto le candidature al premio nobel per la Pace e illustrerà le figure delle vincitrici Ellen Johnson Sirleaf, Leymah Gbowee e Tawakkul Karman. Presiede il preside della facoltà di Economia Sergio Bortolani. Anna C. Ronfani, avvocato penalista del Foro di Torino, analizzerà il tema della violenza sulla donna e della legislazione che la tutela. Progetto Diritti Umani e Globalizzazione Segreteria di Presidenza 011- 670-6001 [email protected] [email protected]

A Torino, Lunedì 12 dicembre 2011, alle 11, nell’Aula Magna della Facoltà di Economia (Corso Unione Sovietica 220-Torino) al via il Quinto Seminario Internazionale Donne per i Diritti. Diritti per le Donne.

Il Quinto Seminario Internazionale “Donne per i Diritti. Diritti per le Donne” fa parte del progetto “Diritti Umani e Globalizzazione” della Facoltà di Economia e si svolge
in collaborazione con Soroptimist International Club Torino, SUR (Società Umane Resistenti), Amnesty International e il Dipartimento di Scienze Antropologiche, Archeologiche, Storico-Territoriali.

Questo è il quinto incontro di una serie di seminari internazionali che hanno avuto come obiettivo quello di contribuire a formare una coscienza critica sul tema dei diritti umani considerando di volta in volta paesi e tematiche diverse.

Nel Quinto seminario Internazionale, Saida Ahmed Alì (Centro Piemontese Studi Africani) tratterà del movimento delle donne africane che hanno sostenuto le candidature al premio nobel per la Pace e illustrerà le figure delle vincitrici Ellen Johnson Sirleaf, Leymah Gbowee e Tawakkul Karman.

Presiede il preside della facoltà di Economia Sergio Bortolani.

Anna C. Ronfani, avvocato penalista del Foro di Torino, analizzerà il tema della violenza sulla donna e della legislazione che la tutela.

Progetto Diritti Umani e Globalizzazione
Segreteria di Presidenza 011- 670-6001

[email protected]

[email protected]

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram