Quantcast

 
Martedì 29 novembre mi recherò a Londra per l'incontro dal titolo "Piemonte Agency for Investments, Export and Tourism",  che in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino e con il supporto organizzativo della Camera di Commercio per il Regno Unito, tratterà il tema “Nanotechnologies for life sciences and medical technology: innovative projects from Torino Piemonte”. 
Si tratta di un incontro organizzato insieme all’Ambasciata Italiana a Londra ed il London Technology Network.
Scopo dell’evento è presentare il know-how accademico ed industriale della regione Piemonte nell’ambito delle nanotecnologie applicate alle life sciences e alla medicina.
Detto in altre parole,  gli obiettivi principali dell’iniziativa, che torna per il terzo anno consecutivo a Londra, è di promuovere le eccellenze piemontesi in termini ricerca nel settore nano-bio e nano-medicale; far conoscere la capacità del territorio di intraprendere nuovi progetti che vedono uno stretto rapporto di collaborazione e scambio tra il mondo universitario, della ricerca e delle imprese; favorire le imprese piemontesi nello sviluppo di partnership internazionali.
Vedremo rappresentate anche le opportunità di investimento per le aziende straniere interessate ad entrare in contatto con Torino e il Piemonte.
In Piemonte le attivitá di ricerca poggiano su una solida base economica, e la regione produce quasi il 10% del reddito complessivo italiano. I finanziamenti provengono sia dagli operatori privati che da quelli pubblici con lo scopo di favorire l’innovazione.
Siamo la prima regione italiana per investimenti privati in R&S (“best in class in R&D"), e  riconosciuti per la inclinazione all’innovazione e allo sviluppo di nuove applicazioni; inoltre la nostra regione vanta un ottimo apparato universitario di portata internazionale, che collabora con numerose realtá che operano nella ricerca pura ed applicata alle Nanotecnologie.
L’Università di Torino e l’Istituto di Scienza e Tecnologia dei Materiali Ceramici del CNR presenteranno il “NANOPRO project” sull’implantologia dentale Politecnico di Torino, Istituto Italiano di Tecnologia IIT e Istituto Materiali per Elettronica e Magnetismo del CNR si focalizzeranno sulle ricerche avviate nella miniaturizzazione per diagnostica molecolare
NOME: Nanotechnologies for life sciences and medical technology: innovative projects from Torino Piemonte DOVE: Mayfair Conference Centre, 17 Connaught Place, London W2 2ES DOCUMENTI: 

 

Martedì 29 novembre mi recherò a Londra per l’incontro dal titolo “Piemonte Agency for Investments, Export and Tourism”,  che in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino e con il supporto organizzativo della Camera di Commercio per il Regno Unito, tratterà il tema “Nanotechnologies for life sciences and medical technology: innovative projects from Torino Piemonte”. 

Si tratta di un incontro organizzato insieme all’Ambasciata Italiana a Londra ed il London Technology Network.
Scopo dell’evento è presentare il know-how accademico ed industriale della regione Piemonte nell’ambito delle nanotecnologie applicate alle life sciences e alla medicina.
Detto in altre parole,  gli obiettivi principali dell’iniziativa, che torna per il terzo anno consecutivo a Londra, è di promuovere le eccellenze piemontesi in termini ricerca nel settore nano-bio e nano-medicale; far conoscere la capacità del territorio di intraprendere nuovi progetti che vedono uno stretto rapporto di collaborazione e scambio tra il mondo universitario, della ricerca e delle imprese; favorire le imprese piemontesi nello sviluppo di partnership internazionali.
Vedremo rappresentate anche le opportunità di investimento per le aziende straniere interessate ad entrare in contatto con Torino e il Piemonte.
In Piemonte le attivitá di ricerca poggiano su una solida base economica, e la regione produce quasi il 10% del reddito complessivo italiano. I finanziamenti provengono sia dagli operatori privati che da quelli pubblici con lo scopo di favorire l’innovazione.
Siamo la prima regione italiana per investimenti privati in R&S (“best in class in R&D”), e  riconosciuti per la inclinazione all’innovazione e allo sviluppo di nuove applicazioni; inoltre la nostra regione vanta un ottimo apparato universitario di portata internazionale, che collabora con numerose realtá che operano nella ricerca pura ed applicata alle Nanotecnologie.
L’Università di Torino e l’Istituto di Scienza e Tecnologia dei Materiali Ceramici del CNR presenteranno il “NANOPRO project” sull’implantologia dentale Politecnico di Torino, Istituto Italiano di Tecnologia IIT e Istituto Materiali per Elettronica e Magnetismo del CNR si focalizzeranno sulle ricerche avviate nella miniaturizzazione per diagnostica molecolare

NOME: Nanotechnologies for life sciences and medical technology: innovative projects from Torino Piemonte

DOVE: Mayfair Conference Centre, 17 Connaught Place, London W2 2ES
DOCUMENTI: 

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , ,