Quantcast
#trends autunno-inverno: ritorno al passato
Zebre e giaguari in mezzo ai fiori

A caccia di fashion e new style per un autunno/inverno spumeggiante: ispirazioni animalier, retro-chic, favole e flower power, in un mix folle tra inizio secolo e anni Cinquanta. sotulina-lolakunst-fashion1 Metti una giornata piovosa di fine estate. Metti una località balneare piena di negozietti e…di torinesi perplessi da un’estate che ha fatto solo saltuarie visite ai turisti. Che fare? Non  rimane che andare alla ricerca di stimoli per immaginarsi già dentro l’autunno, provare abiti e accessori per illuminare le fredde serate in arrivo. Aggiungi a tutto questo un’amica esperta di trend e il gioco è fatto: per un’oretta si passa il tempo a fare la modella tra le mani creative dell’Adriana, che mi concia, mi fotografa e mi fa immaginare, attraverso gli abiti, delle avventure e dei divertissement da vivere in questo prossimo inverno… Insomma, si materializza davanti ai miei occhi un inverno fantastico! E, in fondo, i vestiti (gli accessori, i trucchi e il conseguente shopping) servono anche e soprattutto a quello: a farci sognare di vivere momenti magici abbigliate da Noi Stesse che diventiamo protagonisti dei nostri desideri. Ispirazione Retrò , Favole e Animalier: contrasti cromatici e pattern insoliti. Il FallWinter prevede storie illustrate e stampate su maglietta, righe ipnotiche – che già ci hanno ossessionato in estate – e lo stile bon ton si fa aggressivo…fino all’accessorio della nonna: la borsina dell’acqua calda, la boule, che diviene qualcosa da abbracciare e ostentare!

Sarò una bravissima signorina anni Cinquanta in un serraglio

Sarò una bravissima signorina anni Cinquanta in un serraglio

Grazie per il divertimento finalese! @ Adriana Marchesini – Shop37

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , , , ,