Quantcast
Avvisi di garanzia a 21 dirigenti di banca per l’aumento di capitale della Cassa di Risparmio di Ferrara

Dopo gli avvisi di garanzia a carico di 17 ex dirigenti e amministratori di Cassa di Risparmio di Ferrara legato all’aumento di capitale per 150 milioni di euro, sono partite perquisizioni nelle sedi di 4 banche italiane che hanno partecipato all’aumento di capitale: Banca Popolare di Bari, Banca Popolare di Cividale, Banca Popolare Valsabbina e Cassa di Risparmio di Cesena.

Sono anche state notificate dalla Guardia di finanza altre 4 informazioni di garanzia ai 4 dirigenti di queste banche.Le indagini della Procura di Ferrara legate all’aumento di capitale della Carife, realizzato nel 2011 ha portato alle perquisizioni nella sede della banca a Ferrara, in una società controllata e nelle altre 4 banche.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: