Quantcast
I librigreen della Fima al Salone del Libro 2018

Fima Federazione italiana dei media ambientali, in collaborazione con l’Alleanza delle cooperative italiane di comunicazione, durante il Salone internazionale del libro di Torino presenta dieci volumi

scelti fra narrativa, saggistica e sostenibilità del prodotto editoriale

Giovedì 10
Presentano l’iniziativa Roberto Calari (Alleanza cooperative italiane di comunicazione), Pier Luigi Cavalchini (Fima Nord-Ovest) e Marco Fratoddi (Segretario generale della Fima)
Conduce Emanuela Celona (giornalista, Fima)
Emanuele Bompan e Mariarosa Iannelli, “Water grabbing” (Emi, 2018)
Andrea Poggio (a cura di), “Green mobility” (Edizioni ambiente, 2018), interviene Maria Berrini (Istituto ambiente Italia)

Venerdì 11
Conduce Giuseppe Iasparra (Eco dalle città e Quotidiano Piemontese, Fima)
Roberto Cavallo, “La Bibbia dell’ambiente” (Elledici, 2018)
Gunter Pauli, “Le favole di Gunter Pauli” (Edizioni ambiente, 2018), interviene Andrea Pavan (Cooperativa Erica, Fima)

Sabato 12
Conduce Sabrina Mechella (Ideegreen, Fima)
Valentina Cavanna, “Petra Kelly. Ripensare l’ecopacifismo” (Interno 4, 2017), interviene Marco Fratoddi (Weec network, Fima)
Antonio Cianciullo, “Ecologia del desiderio” (Aboca edizioni, 2018)

Domenica 13
Conduce Pier Luigi Cavalchini (Cittafutura.al.it, Fima)
Stefano Martello e Biagio Oppi, “Disastri naturali: una comunicazione responsabile?” (Bononia University Press, 2017), interviene Sergio Vazzoler (Amapola, Fima)
Tullio Berlenghi, “Storia del diritto ambientale” (Pe edizioni, 2018)

Lunedì 14
Conduce Roberto Calari (Alleanza cooperative italiane di comunicazione)
Giorgio Nebbia, “Erano andati a sciare” (Istituto per l’ambiente e l’educazione Scholé futuro, 2018), interviene Mario Salomone
Alessandro Hellmann, “Il fiume rubato. Il caso Acna e un secolo di resistenza contro la morte” (Les éditions Timbuctu, 2018), interviene Lucetta Paschetta (Legacoop Piemonte)

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram