Quantcast

Accesso condizionato
Sistema che permette ad un utente autorizzato, tramite l’uso di una carta elettronica (smart card) da inserire nel box, di accedere a contenuti televisivi e multimediali trasmessi a pagamento (es. pay per view) oppure servizi di pubblica utilità che richiedono il riconoscimento dell’utente.

Analogico
Attuale sistema di trasmissione del segnale televisivo, che viene elaborato in forma continua e trasmesso via etere sotto forma di onda elettromagnetica.

Bouquet
Sinonimo di Multiplex o MUX. Termine comune per definire un gruppo di canali (tv, radio, servizi interattivi) trasmessi, in formato digitale, dalla stessa frequenza.

Copertura
Area geografica dove è presente un determinato bouquet digitale ed è quindi possibile riceverne i canali trasmessi.

Decoder digitale
Apparecchio elettronico che ha il compito di ricevere, elaborare e trasformare segnali tv, radio, musicali, multimediali e interattivi trasmessi con il sistema digitale terrestre, per renderli fruibili con i normali televisori.

Digitale
Termine che indica la natura numerica di un segnale, tv, radio, multimediale o la tipologia di un apparecchio predisposto alla creazione, archiviazione, trattamento e riproduzione di contenuti audio, video, fotografici, grafici, multimediali in genere.

DVB
Digital Video Broadcasting. Standard di trasmissione digitale adottato in Europa, basato sul
sistema di compressione MPEG2 e utilizzato in tre varianti: DVB-S per le trasmissioni via
satellite, DVB-C per le reti tv via cavo e DVB-T per la diffusione televisiva terrestre.

Free-to-air
Espressione anglosassone di uso comune che identifica programmi tv, radio, musicali e servizi interattivi liberamente ricevibili senza dover pagare alcun abbonamento.

MHP
E’ un software che dialoga con l’hardware e il firmware dei ricevitori digitali. Permette ai decoder digitali di ricevere i servizi interattivi.

MUX
Rete digitale terrestre. Si tratta di un insieme di contenuti trasmessi sulla medesima frequenza.

Pay per View
Servizio che consente all’utente di usufruire a pagamento di singoli eventi (per esempio partite di calcio, film, ecc.) trasmessi ad orari prestabiliti. Gli eventi non sono trasmessi “in chiaro” e solo l’utente che ha pagato per i particolari eventi è in condizione di vederli. In Italia questi servizi non necessitano di alcun abbonamento.

Simulcast
Diffusione contemporanea dello stesso programma o bouquet di programmi con diverse modalità di trasmissione, ad esempio analogica e digitale.

Smart Card
Carta elettronica utilizzata per accedere a servizi interattivi a pagamento o a sportelli della pubblica amministrazione che richiedono l’identificazione del cittadino.

Switch-Off
Termine inglese che indica la cessazione delle trasmissioni tv analogiche.

Switch-Over
Termine inglese che indica il periodo nel quale le tramissioni televisive digitali convivono con quelle analogiche.

Zapper
Decoder non interattivo, in grado di ricevere i programmi televisivi, ma non i servizi interattivi.