Quantcast
AGCOM: I media locali, infatti, costituiscono una risorsa indispensabile del sistema informativo

AGCOM ha concluso la sua nuova indagine conoscitiva sull’informazione locale e ricorda che : “I media locali, infatti, costituiscono una risorsa indispensabile del sistema informativo.

L’ambito locale rappresenta una dimensione fondamentale del pluralismo, specie in una società globalizzata in cui le identità locali, da un lato, assumono un nuovo, fondamentale ruolo di connettività sociale, dall’altro, rischiano di perdere attenzione e approfondimento dall’ecosistema dell’informazione nazionale e internazionale.

L’informazione locale è caratterizzata da proprie specificità. La sua prossimità, immediatezza, identità e contestualizzazione costituiscono elementi essenziali della pluralità di culture, lingue, punti di vista, e, più in generale, della diversità che caratterizza le società contemporanee e che necessita di inclusione, anche mediale, e partecipazione attiva.”

Il comunicato integrale di AGCOM

L’Indagine conoscitiva sull’Informazione locale, di AGCOM ha analizzato le caratteristiche e le dinamiche dell’offerta e della domanda di informazione in Italia con un focus particolare sull’ambito locale, al fine di condurre una disamina approfondita dei sistemi regionali  e mettere in luce le diversità territoriali nonché eventuali criticità sotto il profilo del pluralismo informativo.

Come già sottolineato dall’Autorità nel corso di diverse analisi (cfr., tra le altre, le delibere nn. 19/14/CONS, “Indagine conoscitiva sul settore dei servizi Internet e della pubblicità online“; 146/15/CONS, “Informazione e Internet in Italia. Modelli di business, consumi, professioni” e il report “Il consumo di informazione e la comunicazione politica in campagna elettorale“), la componente locale riveste un ruolo di estrema importanza nella prospettiva di tutela del pluralismo all’interno del sistema informativo italiano e assume una rilevanza centrale per la vita democratica del nostro Paese.

I media locali, infatti, costituiscono una risorsa indispensabile del sistema informativo. L’ambito locale rappresenta una dimensione fondamentale del pluralismo, specie in una società globalizzata in cui le identità locali, da un lato, assumono un nuovo, fondamentale ruolo di connettività sociale, dall’altro, rischiano di perdere attenzione e approfondimento dall’ecosistema dell’informazione nazionale e internazionale.

L’informazione locale è caratterizzata da proprie specificità. La sua prossimità, immediatezza, identità e contestualizzazione costituiscono elementi essenziali della pluralità di culture, lingue, punti di vista, e, più in generale, della diversità che caratterizza le società contemporanee e che necessita di inclusione, anche mediale, e partecipazione attiva.

Nell’ambito della produzione di informazione, una disamina approfondita della professione giornalistica verrà realizzata attraverso la terza edizione dell’Osservatorio sul giornalismo.

Al fine di analizzare adeguatamente il sistema dell’Informazione locale, l’Autorità ha individuato specifici strumenti e ha svolto una serie di attività e di approfondimenti, attraverso una molteplicità di fonti, che riguardano l’intera filiera del sistema informativo.

Per stimolare una riflessione comune con i principali attori del sistema informativo, l’Autorità ha organizzato un evento per la presentazione dei risultati lunedì 11 febbraio 2018.

L’Autorità, infine, per agevolare la condivisione degli esiti dell’Indagine, ha reso disponibili anche i dati regionali, sia sotto forma di scheda grafica sia in formato open.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram