Quantcast
Il 27 gennaio il Social Impact Investor Day con le start up di SocialFare

Si terrà venerdì 27 gennaio presso la sede di Rinascimenti Sociali in via Maria Vittoria 38 a Torino, il Social Impact Investor Day, ovvero la giornata di chiusura del programma di accelerazione per social impact start-up by SocialFare ® | Centro per l’Innovazione Sociale.

L’evento vedrà il confronto tra 7 start-up accelerate da SocialFare® e un panel ristretto di social impact investor (ad oggi più di quindici hanno già confermato la propria partecipazione), quali enti privati, business angel, private investor e family office (oltre ai venture partner di SocialFare® – Oltre Venture e Club degli Investitori) interessati a sostenere la nascita, lo sviluppo e la scalabilità di imprese innovative in grado di generare valore economico dall’impatto sociale.

A sette mesi dal lancio di FOUNDAMENTA#2 – la call nazionale per social impact start-up che ha permesso di individuare le imprese di eccellenza e ad alto impatto sociale da inserire nel programma di accelerazione di SocialFare® della durata di 4 mesi – ora 7 start-up sono pronte per presentare il loro progetto a una platea di enti e imprenditori per cercare di conquistare il loro interesse e ricevere investimenti.

Quattro mesi di lavoro ad alta intensità in cui le imprese hanno avuto la possibilità di accrescere le proprie competenze e professionalità grazie al supporto di team di esperti in investment readiness, business delevolpment & strategy, systemic design, con mentor e advisor di altissimo livello. Nuove reti, occasioni di confronto e opportunità di sperimentare il proprio business model, hanno permesso alle 7 start-up di approcciarsi in maniera consapevole, matura e pronta al proprio mercato di riferimento…. E il 27 gennaio, durante il Social Impact Investor Day, dovranno dimostrarlo.

Diverse sono le aree in cui operano le 7 start-up: salute e benessere, innovazione didattico-formativa, welfare e cultura. Scopriamole in breve:

Bed&Care, start-up innovativa a vocazione sociale che aiuta gli operatori turistici a rispondere in modo efficiente e sistematico alle richieste dei viaggiatori con esigenze speciali, come i disabili o gli anziani.

GetWYS-Apical, progetto che parte dal presupposto che “ogni momento di felicità possa generare un impatto sociale positivo” e che si sforza di rendere il mondo più giusto e felice. Celebrare la felicità per inviarla dove serve connettendo esperienze positive a campagne di donazione per ingaggiare nuovi sostenitori; l’industria del divertimento e della cultura può divenire happiness industry;

Merkur.io, progetto che propone un sistema innovativo basato su criptovaluta per facilitare i programmi di cash transfer a favore di rifugiati o vittime di catastrofi naturali nei paesi in via di sviluppo in occasione di fiere  umanitarie;

Open Terzo Settore, start-up innovativa a vocazione sociale che ha come obbiettivo quello di fare innovazione in ambito ricerca scientifica e sviluppo. Ha lanciato “Italia non profit”, piattaforma gratuita che rende più efficiente il marketplace filantropico attraverso la presenza di un sistema unico e standardizzato, dedicato alla raccolta dei dati sul Terzo Settore;

PharmaTruck, start-up innovativa che permette, tramite la propria piattaforma, di confrontare i prezzi e acquistare online i prodotti offerti dalle farmacie della propria città e riceverli comodamente a casa entro massimo 60 minuti dall’ordine;

Xnoova, impresa che ha sviluppato “Chimpa”: la suite di app per la didattica con tablet che va incontro alle esigenze di coordinamento, gestione e monitoraggio dei device nelle scuole 2.0;

Yeerida, start-up innovativa che è il primo e unico content provider che consente la lettura online, gratuita e senza limiti, di un ampio catalogo di testi di autori, professionisti ed editori tradizionali.

Il Social Impact Investor Day è un evento ristretto ai social impact investor: ogni team avrà 5 minuti di tempo per fare il proprio pitch e raccontare il proprio business e convincere l’audience di investitori ed esperti dell’innovatività, sostenibilità e scalabilità anche sociale della propria proposta.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram