Quantcast
Vi regaliamo QPino, il segnalatore di bufale!

Ogni giorno, più volte al giorno, soprattutto sui social network, ci capita di imbatterci in notizie fasulle, create da personaggi senza scrupoli e poi diffuse (spesso) in buona fede dagli utenti dei social network senza verificarne l’autenticità.

Da oggi a dare una mano a tutti per rendere il web un posto migliore ci pensa QPino, il segnalatore di bufale di Quotidiano Piemontese. QPino non serve a scoprire una bufala (per quello basta una veloce verifica online, ci sono siti specializzati per scoprirle) ma serve per segnalarle.

Come funziona QPino

Potete scaricare l’immagine di QPino sul vostro pc e tenerla pronta per ogni evenienza. Quando vi imbattete in una notizia pubblicata da un vostro contatto della quale è evidente che si tratta di una bufala, prendete QPino e lo pubblicate nei commenti alla notizia.

In questo modo puntiamo ad invadere i social con QPino rendendo evidente la presenza di notizie bufale. Vi invitiamo a regalare QPino anche ai vostri amici e ad invitarli ad utilizzarlo.

Scarica QPino

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,