Quantcast
Quotidiano Piemontese è il primo giornale online nativo digitale del Piemonte

Quotidiano Piemontese festeggia i suoi primi cinque anni di vita con un nuovo record di accessi nel mese di febbraio, il mese più corto dell’anno, in cui il sito è stato seguito da 660 mila visitatori per circa un milione e 115 mila pagine viste. Oramai da tempo Quotidiano Piemontese è il primo giornale online del Piemonte dopo i siti dei due giornali tradizionali, oggi appartenenti allo stesso editore.Siamo il più frequentato sito “nativo digitale” concentrato esclusivamente sul Piemonte.

Oltre la metà dei nostri utenti si collega da smartphone, in massa condividono i nostri articoli su Facebook, Twitter e ultimamente via Telegram, la piattaforma di messaggeria a più alto tasso di sviluppo nel mondo e su cui siamo stati tra i primi ad offrire un servizio info più volte al giorno. Contiamo quasi 50 mila fan su Facebook e oltre 10 mila follower su Twitter.

Quotidiano Piemontese vuole diventare l’hub sociale del Piemonte, collaborando e condividendo progetti Quotidiano  Piemontese e proposte con tutte le realtà che insistono sul territorio del Piemonte. Anche per questa ragione Novajo, l’editore di QP, ha preso sede all’interno di Rinascimenti Sociali l’accelleratore – incubatore di imprese ad obiettivo sociale di cui è partner.

Stanno partendo nuove iniziative tra cui la piattaforma di ecommerce disponibile per quanti vogliano vendere prodotti e servizi online senza dover realizzare la propria applicazione. Sta per uscire la nuova versione mobile del sito e le app per smartphone Android, Apple e Windows Phone per i tantissimi utlizzatori nomadi.

Fra poche settimana sarà disponibile anche un sito sul Piemonte turistico  ed enogastronomico in grado di offrire visibilità online a tutte le aziende del settore per aumentare le potenzialità di comunicazione e fornire servizi utili per enti, aziende e cittadini.

Abbiamo sede presso Rinascimenti sociali, l’acceleratore/incubatore di imprese ad obiettivo sociale di cui siamo anche partner. Vogliamo dare voce ad associazioni, organizzazioni, imprese e imprese sociali che insistono sul nostro territorio per migliorarlo per far conoscere ai nostri lettori di situazioni belle e brutte su cui è possibile lavorare. Molti dei blog che ospitiamo hanno un taglio sociale: disabili, bambini, animali, fondi europei, consumatori, economia del sociale.

Con un pubblico così numeroso, ma definito per professione, area geografica di provenienza, età, genere,  siamo in grado di garantire una comunicazione efficace alle aziende che desiderano farsi conoscere in Piemonte. Non solo investimenti pubblicitari, ma publiredazionali, iniziative speciali, media partnership, strumenti multimediali d veicolare su una piattaforma attenta alla cronaca, ma orientata al sociale e alla cultura e, presto, all’enogastronomia per valorizzare le qualità del nostro territorio, incoraggiandone il potenziale.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: