Quantcast
A proposito di Creative Commons

Nei giorni scorsi il giornale torinese della famiglia Agnelli ha comunicato di aver deciso di utilizzare per prima fra i quotidiani italiani la  licenza Creative Commons (CC), che permette la riproduzione del contenuto concessa a patto che siano rispettate alcune condizioni.

Ci permettiamo sommessamente di sottolineare che i contenuti di Quotidiano Piemontese sono soggetti a licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia (CC BY-NC-ND 3.0 IT) dall’inizio delle sue pubblicazioni.

Se volete capirne di più

I contenuti di QP possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati alle seguenti condizioni:

  • Attribuzione della paternità dell’opera nei modi indicati dall’autore o da chi ti ha dato l’opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l’opera.
  • Non può essere usata quest’opera per fini commerciali.
  • Non può essere alterata o trasformata quest’opera, nè usata per crearne un’altra.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram