Quantcast
Pronti per il View Fest e la View Conference?

Pronti per il View Fest e la View Conference?

13 ottobre 2011 |

Arrivo ora ora dalla conferenza stampa di presentazione del View Fest e (soprattutto) della View Conference, dove una orgogliosissima Maria Elena Gutierrez ha presentato il programma di quest’anno… che, tocca ammetterlo, è davvero eccezionale.

Eccezionale per le presenze di livello assoluto, per le anteprime, ma soprattutto per quello che è il cuore della View Conference, cioè i workshop dove i maggiori esperti mondiali nell’arte della computer grafica, dell’animazione, del 3D, di tutto quello che riguarda la tecnologia applicata al cinema (ma non solo) si mettono in gioco per regalare la loro esperienza a chi avrà voglia di ascoltarli.

Il programma del doppio evento potete scoprirlo sui due siti ufficiali così come le date, qui mi limito solo a farvi venire l’acquolina in bocca annunciandovi la presenza di Sharon Calahan, direttore della fotografia e delle luci di tanti capolavori Pixar (a proposito, dopo facciamo un discorsino) e di Rany Thom, direttore del suono della Skywalker.
E poi le presentazioni in prima mondiale di Le avventure di Tin Tin e di Reel Steal e l’anteprima mondiale de La Luna, ovviamente con la presenza a Torino di registi e tecnici vari.

(altro…)

Il Torino Film Festival torna al Reposi

Il Torino Film Festival torna al Reposi

6 ottobre 2011 |

Ci avviciniamo a grandi passi a quello che è l’avvenimento cinematografico principale legato al cinema nella nostra città.
Il Torino Film Festival arriverà a fine novembre (25 novembre – 3 dicembre) con il suo carico di sorprese, giornalisti, autori, registi, produttori e qualche attore (la sapete, il glamour ci interessa poco).

Il vostro blogger ha già provveduto a richiedere l’accredito per conto di Quotidiano Piemontese, quindi non preoccupatevi che vi terrò aggiornati.
Se sapete poco delle rassegne di quest’anno (ma poco in realtà si sa ancora) fate un salto a sbirciare sul sito ufficiale del TFF.

Oggi però la mia vuole essere una riflessione a metà strada tra il malinconico ricordo e la praticità di utilizzo… e riguarda le sale impegnate.
I cinema che quest’anno ospiteranno il TFF sono le tre del Massimo (ovviamente), le tre del Greenwich e le cinque del Reposi.

(altro…)

Il Museo Nazionale del Cinema ospite al Lumiere 2011 di Lyon

Il Museo Nazionale del Cinema ospite al Lumiere 2011 di Lyon

4 ottobre 2011 |

Appuntamento importante questa settimana per il nostro Museo Nazionale del Cinema.
Il Lumiere 2011 – Grand Lyon Film Festival, importante appuntamento francese, ha deciso a partire da quest’anno di aprire una sezione apposita per ospitare ogni anno un’istituzione cinematografica che si prodiga per la conservazione, la diffusione ed il restauro di pellicole che altrimenti andrebbero perse nel tempo (cit. Blade Runner).

Ed Il MNC è stato il primo ad essere invitato, forse inevitabilmente vista l’importanza a livello mondiale del nostro Museo e l’attenzione al recupero e alla conservazione dei film.
Ma anche (e forse soprattutto) alla diffusione dei film, visto che gran parte del merito di questa scelta è da attribuirsi alla presenza del Cinema Massimo, che costantemente proietta rassegne di una qualità senza pari.
E questo particolare viene segnalato nella pagina dedicata del Festival.

(altro…)

Intervista con Carlotta Givo, direttrice del PDFF

Intervista con Carlotta Givo, direttrice del PDFF

22 giugno 2011 | ,

PDFF sta per Piemonte Documenteur Film Fest, vale a dire il primo festival dedicato ai falsi documentari, i mockumentary che tanti proseliti stanno avendo (in sala c’è ESP – Fenomeni paranormali, per capirci – anche se so che la nostra ospite non apprezza).

Ma il PDFF ha una seconda particolarità non da poco.
Non si tratta di un festival a cui mandare lavori già pronti ma di una sorta di laboratorio a cielo aperto a cui partecipare per realizzare il proprio mockumentary durante i quattro giorni di svolgimento del festival.

Carlotta Givo, ideatrice e direttrice del festival, si è resa disponibile per rispondere ad alcune domande. (altro…)

Festival dei disperati – il programma dei film

Festival dei disperati – il programma dei film

16 giugno 2011 |

A Torino le proposte culturali non mancano di certo, ma quella che partirà il 21 giugno a firma di Guido Ceronetti è davvero particolare.

Risponde al nome di Festival dei disperati (il che dà già una bella idea di quel che si va a proporre) ed è organizzato dal Teatro dei sensibili di Ceronetti in collaborazione con il Teatro Stabile di Torino, il Museo Nazionale del Cinema e il Festival delle Colline Torinesi (…e ho detto tutto!).

Dal 21 al 25 giugno ci sarà dentro un po’ di tutto. Incontri, teatro di strada, e il clou della rassegna che altro non può essere se non il Finale di Teatro con lo stesso Guido Ceronetti protagonista di un suo (ci aspettiamo) particolarissimo addio al teatro il 23 giugno.

Ma qui di cinema si parla e quindi diamo uno sguardo a quello che è il programma della parte cinematografica del Festival dei disperati, con titoli che molto hanno da concedere alla disperazione dell’uomo e del mondo. (altro…)

Il bando del ToHorror Film Fest è online

Il bando del ToHorror Film Fest è online

9 giugno 2011 |

Periodo di bandi per i festival torinesi.
Un paio di giorni fa vi abbiamo segnalato quello del Sottodiciotto ed ora ci risiamo.

Questa volta tocca al ToHorror Film Fest farsi sotto con il bando della sua undicesima edizione che si svolgerà dall’8 al 12 novembre con novità davvero interessanti.

Le categorie alle quali è possibile iscriversi sono

– Cortometraggi (fino a 40 min.)
– Experimental & Animation
– Lungometraggi (oltre i 40 min.)
– Sceneggiature

(altro…)

Il bando del Sottodiciotto è online

Il bando del Sottodiciotto è online

7 giugno 2011 |

Ragazzi, tocca a voi!
Avete meno di 18 anni e non riuscite a staccarvi dalla vostra videocamera?
Il vostro sogno nel cassetto è di diventare grandi registi?
Sognate tutte le notti di alzare al cielo un Oscar?

Eccoci qui! Il momento è quello buono… è online il nuovo bando del Sottodiciotto Film Festival.

Come al solito (siamo alla dodicesima edizione)  il bando riguarda singoli e scuole, quindi se non ve la sentite di fare tutto da soli potete anche portare tutto a scuola e coinvolgere i vostri compagni.

L’occasione è ghiotta perchè il Sottodiciotto è ormai riconosciuto come il più importante festival cinematografico a livello nazionale dedicato ai ragazzi, quindi fatevi sotto.

Ah… la scadenza è il 30 giugno mentre il festival sarà come semrpe a dicembre.

Incontri Cinematografici a Stresa

Incontri Cinematografici a Stresa

1 giugno 2011 |

In attesa che Carlo Verdone ci dica qualcosa in più sulla prima edizione del suo Festival dedicato alla commedia, Stresa si fa bella a partire da oggi con i suoi Incontri Cinematografici.

Siamo arrivati alla sesta edizione di quello che è ormai un appuntamento interessante e sempre di maggiore qualità.

25 film tra i migliori del panorama dell’ultimo anno, 10 anteprime ed il premio Cigno d’oro che verrà assegnato a Daniele Gaglianone e Lukas Moodysson.

Il paese ospite è la Svezia e vi segnalo anche che oggi è in programma 20 sigarette, tra i protagonisti degli ultimi David di Donatello.
Ovviamente vi invito ad andare sul sito per scegliere ciò che più vi aggrada, mentre vi segnalo anche la sigla degli ICS di quest’anno realizzata da Enrico Pastore.

Parte domani il CinemAmbiente numero 14

Parte domani il CinemAmbiente numero 14

30 maggio 2011 |

Così domani si comincia con una nuova edizione di CinemAmbiente.
Come abbiamo già detto la dedica è tutta per il Giappone e i suoi origami, ma come sempre sono i film proiettati il cuore di ogni festival (almeno dei festival che meritano di essere chiamati tali).

Io ho buone intenzioni nel seguire qualcosa, vedremo se riuscirò a mantenere le promesse che mi sono fatto.

Per introdurvi la serata inaugurale di domani sera (l’ingresso è libero fino ad esaurimento posti, come per ogni giornata del festival) vi lascio qui sotto un pezzetto del comunicato stampa. (altro…)

Tanti auguri Alba International Film Festival

Tanti auguri Alba International Film Festival

25 maggio 2011 |

Compie dieci anni l’Alba International Film Festival ed il programma che si srotolerà dal 1 al 5 giugno pare essere molto interessante.

Ovviamente vi invito a spulciarlo sul sito ma vi segnalo alcune cose che mi sembrano interessanti.

La serata inaugurale è dedicata ai 150 anni dell’unità d’Italia ed ha il suo centro nella proiezione dell’onnipresente Noi credevamo di Mario Martone, che ormai è senza dubbio il film simbolo di questo centocinquantenario.

Interessante è anche la retrospettiva su Heddy Honigmann, documentarista di cui il festival proietterà cinque tra i suoi lavori più complessi.

E mi incuriosisce anche il lavoro di Andrea Fenoglio e Diego Mometti dedicato a Nuto Revelli e alla sua produzione. Si chiama Il popolo che manca ed è previsto nella giornata conclusiva.

Per tutto il resto vi consiglio di sbirciare il programma (si… c’è anche Pippo Baudo) e fare un salto ad Alba.