Quantcast
Davide Ferrario, La luna su Torino e il bioparco Zoom

Davide Ferrario, La luna su Torino e il bioparco Zoom

7 marzo 2014 |

Davide Ferrario torna a mettere Torino al centro di un suo film. Fu lo splendido Dopo mezzanotte a farlo conoscere al grande pubblico, film che omaggiava la città e (soprattutto) il mondo del cinema, quasi integralmente girato all’interno del Museo Nazionale del Cinema dentro la Mole Antonelliana.

La luna su Torino
Ora è in arrivo La luna su Torino, che la capitale sabauda la inserisce direttamente nel titolo e ce la mostrerà in una luce ammantata di magia. (altro…)

Registe – dialogando su una lametta con Diana Dell’Erba

Registe – dialogando su una lametta con Diana Dell’Erba

6 marzo 2014 |

Uscirà il 6 marzo in una ventina di copie il film “Registe – dialogando con una lametta”. Si tratta della prova d’esordio di Diana Dell’Erba, regista torinese trentaduenne della scuderia di Luis Nero. Registe è un docufilm che raccoglie le testimonianze di 25 donne, 25 registe.

registe-diana-dellerba
Una chiacchierata tra donne per spiegare le donne dietro la macchina da presa. Elvira Notari, Maria Sole Tognazzi, Cinzia Th Torrini, Francesca Comencini, Ilaria Borrelli, Wilma Labate, Francesca Archibugi, Anne Riitta Ciccone, Alina Marazzi, Susanna Nicchiarelli, Cecilia Mangini e diverse altre donne di cinema si raccontano nel loro mondo più privato, seguite nella vita di tutti i giorni. (altro…)

Da Torino su Nintendo arriva Oblò – Amazing laundrette

Da Torino su Nintendo arriva Oblò – Amazing laundrette

24 febbraio 2014 |

Martina Carosso, Eura Pancaldi, Ilaria Giacometti e Mathieu Narduzzi. Segnatevi questi nomi perchè potreste ritrovarli presto tra quelli dei registi importanti. Sono quattro ragazzi di Torino che da mercoledì sbarcheranno sulle consolle 3DS e 3DSXL di Nintendo. Spiego.

oblo-Amazing-laundrette
Nintendo da qualche tempo, grazie all’applicazione gratuita Nintendo Video, permette di scaricare sui propri dispositivi alcuni contenuti gratuiti e da mercoledì sarà disponibile in esclusiva “Oblò – Amazing Laundrette”, vale a dire il cortometraggio realizzato da Martina Carosso, Eura Pancaldi, Ilaria Giacometti e Mathieu Narduzzi come progetto di diplome del corso speciale del Centro sperimentale di cinematografia. (altro…)

E fu sera e fu mattina, dal crowdfunding alle sale

E fu sera e fu mattina, dal crowdfunding alle sale

20 gennaio 2014 |

Ha cominciato il suo lungo viaggio distributivo un film tutto langarolo.
Sono le Langhe infatti protagoniste di “E fu sera e fu mattina”, film di Emanuele Caruso, primo tentativo di produzione di un lungometraggio per la casa di produzione Il Nucleo e naturalmente film d’esordio per Caruso.

e-fu-sera-e-fu-mattina

Ad Avila, un tranquillo paesino di 2.000 anime che regna in cima a una verde collina, si sta festeggiando in piazza, come ogni anno, la festa di Sant’Eurosia, patrona dei frutti della terra. Il sindaco Nicola e il parroco Francesco (che vuole essere chiamato senza “Don”, perchè “Don” è solo Dio) danno dal palco il tanto atteso “via” all’inizio della festa e le tante persone sedute ai tavoli iniziano finalmente a mangiare.
Sceso in piazza, Francesco saluta con alcune strette di mano e qualche buona parola le tante persone che gli si parano davanti nella piazza e si dirige velocemente al bar del paese, colmo di gente come raramente capita, per incontrare Luisa, cameriera del bar e amica vera, la quale ha bisogno di parlargli. (altro…)

Aurora Ruffino e i braccialetti rossi su Rai Uno – video

Aurora Ruffino e i braccialetti rossi su Rai Uno – video

13 gennaio 2014 | ,

Comincerà il 26 gennaio (e non più il 19 come inizialmente previsto) la serie in 6 puntate per Rai Uno Braccialetti rossi, che vede tra i protagonisti la torinese Aurora Ruffino.

aurora-ruffino-braccialetti-rossi
Aurora è Cris, che con un gruppo di altri ragazzi e bambini si trova in ospedale ad affrontare momenti difficili e una quotidianità che potrebbe non avere un domani. (altro…)

Quella volta che Bob Dylan suonò a Barolo – Benvenuto mister Zimmerman

Quella volta che Bob Dylan suonò a Barolo – Benvenuto mister Zimmerman

8 gennaio 2013 |

Nell’estate del 2012 Barolo venne invasa da un numero di persone che mai si erano viste su quelle colline.
Il motivo era più che logico: il sorprendente concerto di una stella mondiale della musica e della poesia come Bob Dylan.
Al concerto quel giorno c’erano sei mila persone e tra loro anche Stefano Rogliatti e Davide Mazzocco.

benvenuto-mister-zimmerman

Il duo in realtà era a Barolo già da qualche giorno perchè l’intenzione era quella di testimoniare come un piccolo paese si prepara ad accogliere un evento del genere. (altro…)

Torino Film Lab On Demand

Torino Film Lab On Demand

6 dicembre 2012 |

C’è una notizia comunicata durante l’ultimo Torino Film Festival che vorrei condividere con voi perchè mi sembra importante in linea generale e nello specifico come riconoscimento della qualità (e dell’importanza pratica) del lavoro di Torino Film Lab.

Nelle settimane scorse è stata infatti annunciata una collaborazione con UniversCinè.
Si tratta di una piattaforma di Video On Demand francese (che funziona in Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Polonia, Spagna e Svizzera – l’Italia a quando?) che ha molta attenzione per il cinema indipendente. (altro…)

Tutto su Dracula 3D (tranne il film)

4 settembre 2012 |

Stiamo seguendo dall’inizio la contorta vicenda del Dracula 3D di Dario Argento (anche perchè è girato in buona parte a Ricetto di Candelo) e seguiamo con apprensione anche l’altrettanto contorto percorso distributivo del film.

Passato a Cannes con alterne impressioni, pare che l’uscita italiana sia ormai imminente (ottobre? ma non si hanno conferme ufficiali).

Nel frattempo, per non dimenticarci che il film è in arrivo ecco un’uscita sorprendente.
(altro…)

Che ve ne pare del trailer di Dracula 3D?

Che ve ne pare del trailer di Dracula 3D?

15 dicembre 2011 |

Come sapete Dario Argento ha girato in Piemonte (anche) il suo ultimo Dracula 3D.
E sapete anche che qui lo abbiamo seguito parecchio, dalle foto dal set scattate da Asia Argento, a quelle ufficiali inviateci da Claudio Cosentino.

Così è inevitabile dare uno sguardo al trailer ora che è apparso e provare a riconoscere i luoghi.
In realtà la faccenda è complessa perchè si vedono soprattutto interni in queste prime immagini e qualche bosco, ma se siete in grado di capire dove ci troviamo fatemi un fischio.

Ed ovviamente mi piacerebbe anche sapere il vostro parere sul trailer in quanto tale.
Sembra che la storia raccontata sia quella classica, ma con qualche inserto molto appariscente (che bestia è quella verdognola?).
Grande attesa anche per gli effetti speciali e per il 3D che si annunciano su standard molto alti per la media italiana.
Su questo punto il trailer non dice molto ma se siete riusciti già a farvi un’idea non mancate di renderci partecipi.

(altro…)

Tomboy dal GLBT Film Festival alla distribuzione

Tomboy dal GLBT Film Festival alla distribuzione

17 maggio 2011 |

Avrete probabilmente sentito che Tomboy, lo splendido film di Celine Sciamma che ha trionfato al Torino GLBT Film Festival, verrà distribuito in Italia.

La notizia mi rende doppiamente felice per una serie di motivi.

Prima di tutto ed inevitabilmente perchè Tomboy è un film splendido, delicato, una storia (quasi) qualunque raccontata con tenerezza e delicatezza estrema, insomma un bel film da andare a vedere.

In secondo luogo perchè in Italia c’è bisogno di film del genere, che non strizzano l’occhio nemmeno lontanamente al successo commerciale ma hanno una storia da raccontare.

Infine perchè io credo che lo scopo principale di un festival (e qui il merito va al GLBT FF torinese) sia quello di far conoscere i film che meritano attenzione e se qualche casa di distribuzione ne rimane convinta e affascinata al punto di decidere di investirci dei soldi per distribuirlo nel proprio paese vuol dire che il festival in questione ha raggiunto il suo obiettivo (succede sempre più spesso col Torino Film Festival – a proposito a giorni uscirà Four Lions).

Grazie e complimenti per il coraggio quindi a Teodora Film e Spazio Cinema in attesa di conoscere la data di distribuzione