Quantcast
A Torino torna l’Ocean Film Festival Italia

Giunto alla sua quinta edizione, l’Ocean Film Festival Italia, rassegna cinematografica che presenta una selezione dei migliori film provenienti dall’omonimo festival australiano, torna a viaggiare in Italia e sarà a Torino lunedì 18 ottobre al Cinema Massimo alle ore 20.

Un tuffo nel blu per documentare la bellezza e la potenza dell’oceano, ma anche la sua fragilità di fronte ai cambiamenti climatici e all’inquinamento da plastica…. e per celebrare i subacquei, i surfisti, i nuotatori e gli oceanografi che vivono per la nebbia salina del mare, che inseguono le creste delle onde e che si meravigliano dei misteri del grande blu.

Free diving in acque incontaminate, surf di big wave, vela nelle acque gelate da Washington all’Alaska: tante storie di esplorazione e avventura in ambienti remoti e selvaggi, che oggi hanno bisogno di protezione e salvaguardia dalle minacce climatiche e dell’inquinamento prodotto dalla plastica.

Tra i 9 film in programma – tra corto e medio metraggi – ricordiamo From Kurilis with Love che ci porta alla scoperta delle isole Kurilis, tra Giappone e Kamchatka, grazie a un team di avventurieri e ambientalisti guidati da uno scienzato russo, “custode” delle isole; Race to Alaska, la gara di endurance di 750 miglia tra Port Townsend, Washington, e Ketchikan, Alaska; un racconto avvincente, talvolta umoristico, di persone fuori dal comune che si mettono alla prova in questa sfida senza motori e alcun supporto; Changing Tides in compagnia di Lucy Graham e Mathilde Gordon che affrontano un lungo viaggio in kayak di 2042 km lungo l’Inside Passage, tra fiordi, canali e insenature dell’oceano Pacifico nord-orientale, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’inquinamento marino da plastiche e… per vivere una straordinaria avventura; non mancano i delfini, animali marini amici degli uomini, a loro è dedicato Kate Hamsikova: The Sea to Me, emozionante cortometraggio su una storia di amicizia tra l’apneista irlandese Kate Hamsikova e Dusty un delfino solitario.

OSPITI IN SALA saranno Federico Morisio, atleta professionista di windsurf da onda e Cavaliere del Mare di Marevivo; Bianca La Placa, giornalista e responsabile della comunicazione Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro – WEEC Network

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: