Quantcast
Si cercano bambini di 2, 4 e 10-12 anni e adulti peruviani per il film Amanda da girare a Torino

Per il lungometraggio dal titolo provvisorio “Amanda”, prodotto da Elsinore Film srl, che si girerà a Torino nel periodo tra Ottobre/Novembre 2021, si cercano le seguenti figure:

– bambina di 4 anni, capelli chiari (biondo scuro/castano chiaro), occhi azzurri
– ragazzina tra i 10 e i 12 anni
– bambino di 2 anni (non è richiesto il video di presentazione)
– uomini e donne tra i 18 e i 70 anni di origine peruviana (non è richiesto il video di presentazione)

La prima selezione avverrà solo tramite mail.

Per candidarsi è necessario compilare il form che trovate sulla pagina di Fctp dove dovrete inserire:

Foto: non è necessario ricorrere a fotografi professionisti, ma si raccomanda la massima cura nella selezione o nella realizzazione delle foto. In particolare accertarsi che siano ben visibili, possibilmente scattate alla luce naturale o con una buona illuminazione su sfondo chiaro. Non indossare occhiali da sole, non inviare foto di gruppo. Non effettuare ritocchi alle fotografie.

Video:
È importante ricevere un video di presentazione che rispetti questi canoni:
– che i minori siano spontanei, non impostati (né nella voce, né nelle intenzioni), il più naturale possibile, che utilizzino un linguaggio colloquiale
– abbigliamento molto semplice, no paillettes, no brillantini, no orecchini, no trucco
– accertarsi che ci sia una buona luce, uno sfondo pulito e un buon audio
– è molto importante che la minore sia in primo piano e che la ripresa sia in orizzontale

La ricerca è rivolta preferibilmente ai residenti in Piemonte.
Il lavoro sarà regolarmente retribuito.

Casting a cura di Luana Velliscig

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram