Quantcast
Al Massaua Waiting for the barbarians gratis per due settimane

Dal 24 settembre e fino al 7 ottobre porte aperte al cinema Massaua di Torino. In queste due settimane sarà infatti possibile venire al cinema e godersi lo spettacolo in maniera totalmente gratuita. La promozione è valida su “Waiting for the barbarians” il film di Ciro Guerra con Mark Rylance, Johnny Depp e Robert Pattinson, trasposizione cinematografica del romanzo “Aspettando i barbari” (1980) di J. M. Coetzee, premio Nobel per la letteratura nel 2003 e anche sceneggiatore del film.

La decisione del Massaua Cityplex di aderire all’iniziativa di sostegno e lancio del titolo promossa dal Consorzio Uni.Ci, di cui lo stesso storico cinema fa parte, è volta a dare un segnale di ripartenza degli esercizi cinematografici semplice e concreto.

“In un momento delicato per la vita sociale ed economica delle nostre comunità – argomenta Simone Castagno, amministratore delegato del Massaua Cityplex- si è deciso di aprire le porte del nostro cinema per due settimane, avvicinando alla struttura tutti gli amanti della settima arte e quanti cercano un momento di evasione dopo mesi di chiusura delle sale. Riportare il pubblico al cinema per fargli vivere l’esperienza di una visione sul grande schermo è l’obiettivo primario che desideriamo raggiungere attraverso questa forma innovativa di promozione di un film”.

L’accesso sarà consentito a tutti coloro che si presenteranno alle casse del Massaua con il voucher di invito valido per due persone. Per ricevere il voucher sarà sufficiente iscriversi gratuitamente o al canale Whatsapp del Massaua Cityplex inviando un messaggio al 340.980.80.69, specificando il proprio nome e cognome, o registrandosi alla newsletter del cinema sul sito www.massauacityplex.it. L’utente riceverà sul proprio dispositivo il voucher in formato digitale da presentare in cassa per ritirare i due biglietti di ingresso omaggio e godersi lo spettacolo!

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram