Quantcast
D’Antuono, Ugioli e Bianchi vincono la seconda edizione di Torino Factory

Nato come contest per lo scouting di giovani talenti del video making sotto la Mole, TORINO FACTORY si è sempre più integrato nel tessuto cinematografico torinese, alimentando ulteriormente le positive dinamiche grazie alle quali sono emersi registi e professionisti che hanno raggiunto la fama nazionale e internazionale.

La 2a edizione del contest video riservato agli under 30 ha raccolto 18 cortometraggi, tra i quali 8 sono stati scelti dal regista e direttore artistico del progetto Daniele Gaglianone per accedere alla fase di laboratorio di produzione cinematografica affiancati da professionisti del settore. Un match making che ha unito esperienza e nuove creatività tutte torinesi e ha dato vita a 8 nuovi cortometraggi realizzati nelle circoscrizioni cittadine. Questi 8 lavori, proiettati in anteprima assoluta al 37° Torino Film Festival, hanno concorso al Premio Torino Factory.

La giuria composta da ROSSELLA SCHILLACI, FRANCESCO GHIACCIO e FABIO GEDA ha deciso all’unanimità di assegnare il Premio Torino Factory ex-aequo a :

MANUALE DI STORIE DEI CINEMA di Stefano D’Antuono e Bruno Ugioli
con la seguente motivazione:
Per la meticolosità della ricerca storica. Per il tono ironico, ma emotivamente carico, che tiene insieme il racconto, restando coerente fino all’ultimo fotogramma e ai saluti finali. Per il montaggio accurato che mantiene alto il ritmo dell’esposizione catturando con efficacia l’attenzione dello spettatore.

SELENE di Sara Bianchi
con la seguente motivazione:
Perché la regista ha saputo raccontare in modo suggestivo una storia intima e dolorosa, capace di emozionare con delicatezza, evocando il vissuto della protagonista con rapide e eloquenti pennellate. Per la buona fotografia, la cura nelle inquadrature e l’uso narrativamente efficace del montaggio.

Il premio di 2.500€ verrà equamente suddiviso in quote di 1.250€ a troupe.

TORINO FACTORY
Promosso da Città di Torino – Direzione Servizi Culturali e Amministrativi, in collaborazione con Fondazione per la Cultura Torino. Realizzato da Associazione Piemonte Movie in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte, MNC Torino Film Festival, Moving TFF – Associazione Altera, Rete delle Case di Quartiere, Centro Nazionale del Cortometraggio e con il patrocinio di GAI –Associazione per il Circuito Giovani Artisti Italiani.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: