Quantcast
Cinque giorni di proiezioni per la fine del crowdfunding di Agenda Cinema Torino

Una rassegna di eventi organizzati per festeggiare la chiusura della campagna di raccolti fondi (attiva su Produzioni dal Basso fino al 15 novembre 2019) a favore dell’Agenda del Cinema a Torino, per il restyling del sito e i nuovi progetti.

Nata nel 2013, l’Agenda propone aggiornamenti giornalieri su tutto ciò che avviene in città legato al cinema, con interviste e approfondimenti su festival e rassegne, proiezioni e anteprime, set in città e corsi, con interviste e approfondimenti.

“Da sei anni – spiega l’ideatore e curatore dell’Agenda, Carlo Griseri – il sito è attivo quotidianamente. La comunità di cui parliamo ogni giorno si è mossa per aiutare l’Agenda in questa campagna di raccolta fondi. È stato bellissimo ricevere da tutti i soggetti oggi coinvolti in questo evento le telefonate e i messaggi di proposta d’aiuto. Abbiamo raccolto le idee e ora presentiamo il calendario, costituito da anteprime e riscoperte, film girati in città o da qui prodotti/distribuiti, insieme a esercenti di sale e associazioni culturali, festival e soggetti vari che di cinema a Torino, come noi, si occupano giorno dopo giorno. Sarà una bella festa, ne siamo convinti”.

IL CALENDARIO

Sabato 9 novembre – Cinema Massimo, via Verdi 18

Ore 21,00: Proiezione di PUNK di Ian McFarland, prodotta e narrata da Iggy Pop

Introducono Carlo Griseri (Agenda del Cinema a Torino), Maurizio Pisani (Seeyousound Music Film Experience).

In collaborazione con Seeyousound Music Film Experience

Ingresso libero a offerta

Domenica 10 novembre – Casa del Quartiere di San Salvario, via Morgari 14

Ore 19,00: Aperitivo benefit 12 € (per ogni aperitivo, 3 € saranno donati al crowdfunding)

Ore 20,30: Proiezione di BENVENUTI A SAN SALVARIO di Enrico Verra e TRE PUNTO SEI di Nicola Rondolino.

Introducono Carlo Griseri (Agenda del Cinema a Torino), Vittorio Sclaverani (Associazione Museo Nazionale del Cinema), Enrico Verra, Stefano Boni (Museo Nazionale del Cinema).

In collaborazione con l’Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC)

Ingresso libero a offerta

Lunedì 11 novembre – Ambrosio Cinecafé, corso Vittorio Emanuele II 52

Ore 20,30: Proiezione di THE NEST – IL NIDO di Roberto De Feo.

Introducono Carlo Griseri (Agenda del Cinema a Torino), Paolo Manera, direttore della Film Commission Torino Piemonte, Roberto De Feo, Alessandro Usai (Colorado Film), Ambra Troiano, esercente dell’Ambrosio Cinecafé, Max Supporta, direttore del TOHorror Film Fest. Sarà presente in sala la troupe torinese del film.

In collaborazione con Ambrosio Cinecafé, Film Commission Torino Piemonte e TOHorror Film Fest.

Ingresso libero a offerta

Martedì 12 novembre – Cinema Classico, piazza Vittorio Veneto 5

Ore 21,00: Proiezione di MADRE di Rodrigo Sorogoyen

Introducono Carlo Griseri (Agenda del Cinema a Torino), Stefano Jacono (Ceo e Founder della società distributrice Movies Inspired).

Ingresso libero a offerta

Mercoledì 13 novembre – Cinema Romano, Galleria Subalpina 9

Ore 18,00: Proiezione di BUTTERFLY di Casey Kauffman e Alessandro Cassigoli

Introducono Carlo Griseri (Agenda del Cinema a Torino), Lorenzo Ventavoli (cinema Romano), Michele Fornasero (produttore con Indyca Film).

Ingresso libero a offerta

I FILM

BENVENUTI A SAN SALVARIO (1999)

Regia di Enrico Verra, con Riccardo Lombardo, Fabrizio Monetti e Laura Curino

Un fotografo torinese non riesce a vendere le sue fotografie. Rimasto senza lavoro, decide di trasferirsi in un quartiere economico, San Salvario; qui diventerà ben presto il fotografo dei molti immigrati che ci vivono e che vogliono mandare nei loro paesi d’origine le immagini del successo ottenuto in Italia.

BUTTERFLY (2018)

Regia di Casey Kauffman e Alessandro Cassigoli

Irma ha solo 18 anni, ma è già una campionessa di boxe. Il suo successo è un risultato notevole per una ragazza cresciuta in uno dei paesi più violenti del napoletano. Tuttavia più Irma riesce nel suo percorso sportivo, più si rivela fragile nel suo percorso interiore. Trascorre mesi nei ritiri di allenamento lontano da casa, sotto pressione e con enormi aspettative nei suoi confronti. Inizia ad insinuarsi in lei il dubbio se valga la pena o meno di rinunciare alla sua gioventù per i propri obiettivi.

MADRE (2019)

Regia di Rodrigo Sorogoyen, con Marta Nieto, Jules Porier e Guillaume Arnault

Elena è una donna che dieci anni prima ha perso figlio, un bambino di sei anni. Sono passati dieci anni esatti da quella telefonata in cui, solo e sperduto su una spiaggia delle Landes, le aveva detto che non riusciva più a trovare suo padre. Su quella stessa spiaggia Elena ora ci vive, lavorando in un ristorante in riva al mare. Ancora devastata da quel tragico episodio, va avanti con la sua vita arrancando. Un giorno però incontra un adolescente, che le ricorda troppo il figlio scomparso…

THE NEST – IL NIDO (2019)

Regia di Roberto De Feo, con Francesca Cavallin, Ginevra Francesconi e Justin Korovkin

Samuel è un giovane ragazzo costretto su una sedia a rotelle che vive con sua madre Elena a “Villa dei Laghi”, una residenza isolata circondata da boschi. Bloccato nella routine familiare e con il rigoroso divieto di allontanarsi dalla dimora, Samuel cresce apparentemente protetto ma insoddisfatto e irrequieto. Tuttavia, la vita nella Villa è sempre più frequentemente sconvolta da avvenimenti strani e inquietanti, fino a quando l’arrivo dell’adolescente Denise scardinerà definitivamente gli equilibri della famiglia, dando a Samuel la forza di opporsi alle restrizioni imposte da sua madre e di cercare la verità sul mondo che lo circonda. Ma Elena non lascerà andare suo figlio così facilmente e sarà pronta a fare di tutto per tenerlo con sé. Perché Elena costringe Samuel a vivere come prigioniero nella sua stessa casa, vietandogli di lasciare la tenuta? Quale mistero nasconde?

PUNK (2019)

Regia di Jason Miller

Un resoconto che viaggia nella voce di protagonisti e discendenti (Johnny Rotten, Marky Ramone, Jello Biafra, Flea, Dave Grohl…) e che ripercorre una volta di più il percorso di un movimento capace di attraversare il tempo e le generazioni, condotto da Iggy Pop: “Esplorare e rivivere la storia del punk è stato un vero e proprio lavoro d’amore per me. La capacità del punk di trascendere generazioni nella sua cultura, musica e stile è una storia che deve essere raccontata”.

TRE PUNTO SEI (2003)

Regia di Nicola Rondolino, con Marco Giallini, Valerio Binasco e Cosimo Cinieri

A Torino, nel quartiere multietnico di San Salvario dove la delinquenza organizzata controlla la prostituzione e lo spaccio di droga (soprattutto eroina, la cui formula è 3.6), Silvio e Dante sono amici di infanzia, ma uno è diventato poliziotto, mentre l’altro è un malavitoso. Ciò che li divide maggiormente è l’amore che nutrono per la stessa donna.

IN COLLABORAZIONE CON

Ambrosio Cinecafé

Associazione Museo Nazionale del Cinema

Casa del Quartiere di San Salvario

Cinema Classico

Cinema Romano

Film Commission Torino Piemonte

Istituto Luce-Cinecittà

Movies Inspired

Seeyousound International Music Film Festival

Tohorror Film Fest

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: