Quantcast
E’ morto Ugo Gregoretti, a Torino girò il fantascientifico e politico Omicron

E’ morto a Roma Ugo Gregoretti, aveva 89 anni. Artista completo, autore di importanti pellicole per il cinema, a Torino girò nel 1963 un film che entrò di diritto sia nella storia della fantascienza italiana che in quella dei film politici e di lotta: Omicron.

E’ la storia di un operaio, Trabucco, posseduto da un’entità aliena, che gli garantisce capacità meccaniche eccezionali, al punto da farlo riassumere nella fabbrica in cui lavora. Tra amore e scioperi, tra invasioni del mondo e famiglie di operai, una vera pietra miliare del cinema italiano, che si apre con una sequenza davvero straordinaria.

Potete vedere integralmente il film qui di seguito

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,