Quantcast
La paura trema contro: esce il 5 dicembre il cd con la colonna sonora del film di Pupi Oggiano

Sarà disponibile da mercoledì 5 dicembre il cd con la colonna sonora de “La paura trema contro”, il primo lungometraggio di Pupi Oggiano. Diciannove tracce che restituiscono in pieno le atmosfere del film. Un modo perfetto per entrare nel clima de La paura trema contro prima ancora di vedere il film in sala.

Due dei brani compresi nella colonna sonora (e presenti nel film) sono già stati pubblicati sulla pagina Facebook: “Sangue e vita” e la Suite che apre il Cd. Un terzo brano, dal titolo “Memorie” verrà pubblicato online il 5 dicembre, giorno dell’uscita del Cd. Per tutte le informazioni su come acquistare il cd è necessario fare riferimento alla pagina Facebook del film.

Sinossi del film: Madre, padre, una splendida figlia. Dietro una tranquilla famigliola si nasconde un segreto che sta per essere svelato. Tutto sarà rivoluzionato, ogni certezza crollerà, le carte saranno rimescolate e bisognerà riordinarle. L’arduo compito è affidato ad un commissario davvero particolare… sarà lui a dover trovare la soluzione di un mistero che forse sarebbe stato meglio non risolvere.

“La paura trema contro” è il primo film a soggetto di Pupi Oggiano, musicista, autore di documentari sul mondo del cinema, vincitore del ToHorror Film Fest con “Torino d’Argento”, ideatore e co-organizzatore del Dario Argento Tour Locations Torino. Oggiano ha scritto la sceneggiatura del film, la colonna sonora e lo ha diretto.

Nel cast del film Frankie Converso, Osmar Miguel Santucho, Mau Parietti, Sara Nadira, Daria Baldassare, Maurizio Terenzi, Pupi Oggiano, Roberto Attanasio, Fabio Perugini e la piccola Carlotta Rossi. Nel Reparto Tecnico si annovera la collaborazione con Alessandro Benna che con Pupi Oggiano ha un sodalizio artistico da quasi dieci anni.

Nella foto: Sara Nadira sul set.
Questo il trailer del film

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , ,