Quantcast
Mon Cherie, Rebor diventa protagonista di un corto alla UAL di Londra

Rebor, il Mr. Pink torinese che ha tante volte colorato di rosa il capoluogo, è sbarcato nel mondo del video. I suoi lavori hanno colpito una studentessa dello UAL – London College of Fashion (BA) Fashion Illustration, che lo ha voluto per collaborare ad un suo lavoro.

E’ nato quindi Mon Cherie, scritto e diretto da Laura Tessaris ed Entisar Mohannayeh. Soggetti Ji Kang (Femininity) e Marco Abrate (Mr. Pink). Musica di Alon Mor, “Low Sugar”. Costumi di Laura Tessaris. Accessori di Entisar Mohannayeh.

Mon Cherie è un fashion film ispirato alla Drag Queen Violet Chachki, protagonista della prima campagna di lingerie femminile non rappresentata da una donna.

Il tema del video è l’ esplorazione della femminilità in una sfera androgina, seguita dallo sfruttamento degli stereotipi di genere tipici della filmografia vintage.

Il film mostra i due personaggi senza lasciarli interagire, i colori e i costumi rendono lo spettatore al corrente della loro relazione mischiando gli elementi in modo leggero e allusivo.

Lei (Femininity) mostra la sicurezza e la bellezza classica della donna ideale, lui (Mr. Pink) la rottura delle barriere, la ricerca di una nuova silhouette senza la perdita dell’ identità maschile.

Il progetto punta a comunicare una nuova idea di performance di genere utilizzando la moda in modo anche giocoso, lasciando margine interpretativo allo spettatore.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,