Quantcast
SeeYouSound diventa On The Road e va a Pisa, Palermo e Lecce

Da Torino, Seeyousound allarga gli orizzonti ed esporta la propria formula a Pisa (23 > 27 ottobre), Palermo (8 > 11 novembre) e Lecce (28 novembre > 1 dicembre), prime tappe di un calendario di appuntamenti per portare il cinema a tematica musicale nel maggior numero di regioni italiane.

In ogni rassegna, film in anteprima nazionale e quelli che hanno conquistato il pubblico di Torino, oltre a proposte formative e progetti ideati in sinergia con le realtà culturali del territorio.

Come una band che va da una tappa all’altra, ora anche Seeyousound diventa ON THE ROAD, per creare una rete di festival che nel corso dell’anno possa essere vetrina per i migliori film di genere musicale e occasione di distribuzione per quelle produzioni nazionali e internazionali che, pur proponendo prodotti di grande valore, faticano a trovare spazio.

“Torino si conferma laboratorio di sviluppo e buone pratiche e Seeyousound prosegue in questo solco il proprio percorso di crescita.” Dichiara Maurizio Pisani, direttore di Seeyousound e curatore di SYS ON THE ROAD “Siamo pronti per una nuova fase e con un nuovo progetto di festival itinerante e fertilizzante. Itinerante perché andiamo in altri territori a sviluppare il nostro format. Fertilizzante perché non andiamo a colonizzare ma a collaborare, creando reti virtuose con le realtà culturali attive sui territori.”

Alla ricerca dell’immagine che il cinema può restituire della musica e di quanto l’una possa entrare in risonanza con l’altra, Seeyousound allarga gli orizzonti ed esporta la propria formula in nuovi territori, per portare il cinema a tematica musicale nel maggior numero di regioni italiane e dare l’opportunità al proprio pubblico di seguire Musica & Cinema fuori da Torino.

Le prime tappe SYS ON THE ROAD

Pisa dal 23 al 27 ottobre

Palermo dall’8 all’11 novembre

Lecce dal 28 novembre all’1 dicembre

Un calendario annuale di appuntamenti SYS che si struttura in sintonia con i grandi festival di cinema internazionali per offrire a produttori e registi l’occasione giusta per mostrare in Italia le loro opere in anteprima.

In ognuna delle tappe, infatti, verranno presentati titoli in anteprima nazionale, a cui si aggiunge una selezione di film che hanno conquistato il pubblico nelle passate edizioni di Torino – che rimane fulcro del progetto –, oltre a proposte formative studiate sulle esigenze locali e progetti di sviluppo ideate in sinergia con le realtà culturali e gli operatori di settore del territorio.

Sinergia e contaminazione nelle più svariate sfaccettature – artistica, culturale, sociale – ispirano la proposta creativa di Seeyousound, che trova nella musica e nel cinema il luogo in cui far confluire stimoli e influenze, accogliere le diversità e farne fonte di nuova conoscenza.

In questo clima e con questa visione, sono molte le realtà che hanno già aderito alla rete e che si apprestano a dare vita a SYS ON THE ROAD, in una profonda condivisione di obiettivi.

SYS ON THE ROAD – PISA, con la coproduzione di Lumière, Cinema Arsenale

SYS ON THE ROAD – PALERMO, con il sostegno di Goethe Institut di Palermo, Polo Museo D’Arte Moderna e Contemporanea Palazzo Belmonte Riso, in collaborazione con Freschette

SYS ON THE ROAD – LECCE, iniziativa realizzata da Apulia Film Commission e finanziata dalla Regione Puglia – Assessorato Industria Turistica e Culturale, nell’ambito dell’intervento “Viva Cinema – Promuovere il Cinema e Valorizzare i Cineporti di Puglia”, a valere su risorse FSC Puglia 2014-2020 – Patto per la Puglia, con il patrocinio di Comune di Lecce, con la coproduzione di DB d’Essai Cineteatro, la collaborazione di DAMS Disciplina delle Arti della Musica e dello Spettacolodell’Università del Salento, Passo Uno Produzioni, Festival del Cinema Europeo

SEEYOUSOUND è realizzato da Associazione Choobamba, con il patrocinio di Regione Piemonte, Comune di Torino, Museo Nazionale del Cinema e con il sostegno di Diplomático, Nikon.

SYS ON THE ROAD – Pisa | 23 > 27 ottobre

Cineclub Arsenale (Vicolo Scaramucci 2, Pisa)

Lumiere Pisa (Vicolo del Tidi 6, Pisa)

La tappa di Pisa di SYS ON THE ROAD si terrà dal 23 al 27 ottobre, grazie alla collaborazione di realtà locali di grande tradizione come il Cineclub Arsenale e il Lumiere Pisa, coproduttrici della rassegna e casa di questa prima edizione.

Il palinsesto proporrà una panoramica sulle prime quattro edizioni di Seeyousound, arricchita da una selezione di anteprime: in tutto nove film internazionali, le cui proiezioni si terranno al Cineclub Arsenale, punto di riferimento per gli appassionati di cinema della zona, attivo dal 1982.

Ogni film sarà accompagnato da Q&A con gli autori, performance musicali, dj set e incontri con personalità e artisti del territorio, per coinvolgere quanto più possibile il tessuto locale, senza rinunciare al respiro globale.

Performance e live show si terranno all’ex-cinema Lumière, il cinema più antico d’Italia e che oggi ospita eventi dal vivo di calibro internazionale, e a completare il programma panel e attività formative grazie al coinvolgimento dell’Università di Pisa, di istituti musicali, di associazioni locali e di festival già attivi sul territorio in ambito musicale e non solo.

“Un progetto estremamente vitale, un’occasione per la città di aprirsi a nuove esperienze, ma anche e soprattutto un modo per immaginare insieme nuove strade e nuovi modelli di sviluppo.” Afferma Gaia Dedola, local director di SYS ON THE ROAD – PISA, “Un’idea su cui c’è stata una convergenza immediata, in risposta alla necessità condivisa di far rete.”

SYS ON THE ROAD rilancia ulteriormente la vocazione collaborativa di Pisa, dandole nuovo impulso sul fronte della cultura musicale e dello sviluppo dell’audiovisivo, e facendo emergere una sinergia capace da un lato di valorizzare gli operatori culturali del territorio e dall’altro di favorire l’assorbimento di know-how e respiro internazionale da una realtà consolidata come Seeyousound.

SYS ON THE ROAD – Palermo | 8 > 11 novembre

La prima edizione di SYS ON THE ROAD – Palermo si terrà dall’8 all’11 novembre, grazie al supporto del Polo Museo D’Arte Moderna e Contemporanea Palazzo Belmonte Riso, del Goethe Institut di Palermo e in collaborazione con Freschette snc.

La tappa palermitana si svolgerà in una location – in via di definizione – che sia rappresentativa dell’interdisciplinarietà dei temi e dei linguaggi che SYS ON THE ROAD porta con sè; un luogo cardine della cultura per la città di Palermo che sostenga la promozione dei giovani artisti, che è tra gli obiettivi che il Museo Riso ha perseguito con l’intento di mettere in rete la creatività allargando gli orizzonti di azione e in cui si inserisce SYS ON THE ROAD – Palermo.

“Da tempo con diversi operatori culturali ci interroghiamo e confrontiamo per trovare un sistema efficace per diffondere in città una cultura cinematografica e infatti negli anni hanno presso vita diversi festival.” Dichiara Sheila Melosu, local director di SYS ON THE ROAD – Palermo“Quando sono venuta a conoscenza del progetto SYS ON THE ROAD ho percepito la novità del festival e le sue potenzialità di sviluppo. Ho subito pensato che potesse essere l’occasione giusta per avvicinare al cinema un pubblico nuovo e diverso anche a Palermo.”

Nei 4 giorni di festival cinema e musica si uniranno in un dialogo che darà a entrambe lo spazio necessario per sprigionare la loro energia e realizzare così una manifestazione che si intrecci in senso profondo con la città, rispondendo a esigenze e bisogni di chi la abita.

Per questo è fondamentale il coinvolgimento di realtà e professionisti già attivi in città, associazioni o enti, artisti e operatori, che potranno partecipare attivamente o come pubblico a momenti formativi, performance musicali e proiezioni alla presenza degli autori dei film che rappresentano il cuore della proposta culturale SYS ON THE ROAD.

SYS ON THE ROAD – Lecce | 28 novembre > 1 dicembre

Cinema DB d’Essai (Via dei Salesiani 4, Lecce)

Dal 28 novembre all’1 dicembre sarà di scena SYS ON THE ROAD-LECCE, iniziativa realizzata da Apulia Film Commission e finanziata dalla Regione Puglia – Assessorato Industria Turistica e Culturale, nell’ambito dell’intervento “Viva Cinema – Promuovere il Cinema e Valorizzare i Cineporti di Puglia”, a valere su risorse FSC Puglia 2014-2020 – Patto per la Puglia, con il patrocinio di Comune di Lecce, con la coproduzione di DB d’Essai Cineteatro, la collaborazione di DAMS Disciplina delle Arti della Musica e dello Spettacolo dell’Università del Salento, Passo Uno Produzioni, Festival del Cinema Europeo.

Il programma dei 4 giorni prevede 12 lungometraggi da tutto il mondo, preceduti da un cortometraggio e un videoclip, in lingua originale, come vuole lo spirito internazionale di Seeyousound, alla presenza di autori e professionisti; inoltre in calendario anche opere di produzione locale o girate in Puglia sempre a tema musica&cinema, e una serie di eventi off come panel, masterclass e concerti.

“Portare Seeyousound in Puglia e soprattutto a Lecce è un grande onore perché la Puglia negli ultimi anni è diventata una delle realtà di spicco nel panorama della produzione cinematografica e musicale nazionale, capace di attrarre operatori specializzati nell’ideazione di eventi culturali legati al cinema e alla musica.” Dichiara Sara Valentino, local director di SYS ON THE ROAD – Lecce “Il mio obiettivo, oltre che creare una forte rete di collaborazione con e tra le realtà musicali, audiovisive e culturali della Puglia, sarà soprattutto proporre al pubblico pugliese uno sguardo inedito sul panorama del cinema di genere musicale con l’approfondimento degli autori e delle opere più rappresentative della scena internazionale”

A ospitare le proiezioni sarà il Cinema DB d’Essai, che da vent’anni propone film d’autore, mentre la collaborazione con il neonato DAMS locale vedrà la partecipazione attiva degli studenti, chiamati a lavorare su campo e a costruire insieme la rassegna, all’interno del Cinelab Giuseppe Bertolucci. Alla realizzazione della tappa leccese parteciperà anche la casa di produzione Passo uno, tra le prime che hanno portato il videoclip a livello professionale in Puglia lavorando con artisti come Negramaro, Silvestri e Ramazzotti; e il Festival del Cinema Europeo che da 19 anni è attivo sul territorio promuovendo il dialogo interculturale, operando per la pace e lo sviluppo attraverso il linguaggio senza frontiere del Cinema. La partecipazione di enti e realtà locali, tra pubblico e privato, conferma la propensione alla contaminazione, la volontà di portare al pubblico una proposta forte e valorizzare il patrimonio culturale pugliese grazie all’atmosfera di scambio portata del festival, la presenza di ospiti e i numerosi artisti del territorio che animeranno il programma con concerti e dj set, in un mix di sonorità dal respiro internazionale.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: