Quantcast
Sotto il cielo del Tibet, il viaggio in bici diventa un film

“Sotto il cielo del Tibet” è un film documentario che nasce dalla collaborazione tra il gruppo “71° parallelo” (associato alla A.S.D Valsangone Outdoor) e l’Istituto Fellini di Torino, istituto professionale per la comunicazione audiovisiva. Il film racconta il viaggio che tre amici giavenesi (Giovanni Martinacci, Barbara de Polli e Claudio Palmero) hanno effettuato in bicicletta nel settembre 2016, destinazione TIBET.

I protagonisti hanno attraversato l’altopiano Himalayano, dalla città di Lhasa fino al campo base del monte Everest e, a piedi, hanno infine percorso la lunga valle del monte Kailash. Le immagini, riprese da Giovanni Martinacci, sono state montate da tre studenti dell’Istituto Fellini (Antonello Forni, Rai Gega e Gabriele Petiti, quest’ultimo giavenese come i viaggiatori).

Con la collaborazione e l’assistenza del Prof. Luigi Venuti, docente presso il Fellini, gli addetti al montaggio si sono anche occupati della registrazione della voce fuori campo, che è stata messa a disposizione dal doppiatore Cesare Rasini. “Sotto il cielo del Tibet” è il racconto di un’esperienza avventurosa e per certi versi commovente, che descrive la realtà e le precarie e disagiate condizioni di vita del popolo tibetano. La connotazione sociale del racconto si interseca con la bellezza mozzafiato di paesaggi incredibili e con la storia personale dei tre ciclisti. La loro stessa resistenza fisica, infatti, è stata messa a dura prova dai ben 1300 km che essi hanno dovuto affrontare, viaggiando su quote altimetriche costantemente superiori ai 3600 metri.

Il premio ai loro grandi sforzi è stato comunque rappresentato dal successo nel coronamento di un meraviglioso sogno che ora può essere rivissuto dai protagonisti stessi e le forti emozioni che ne derivano saranno trasmesse agli spettatori, grazie all’impianto filmico che è stato prodotto nel documentario.

Il doc sarà visibile in diverse sale della provincia di Torino. La prima proiezione è fissata alla data del 12 maggio, ore 21, presso il cinema San Lorenzo di Giaveno. I successivi appuntamenti saranno: 19 maggio alle ore 21.00, sempre presso il cinema San Lorenzo.23 e 24 maggio alle ore 21.15 presso il cinema Fassino di Avigliana. Nell’estate 2017 il documentario sarà proiettato anche nella sala del cinema Sabrina di Bardonecchia.

È possibile prenotare telefonicamente i posti ai seguenti numeri: 3338922399, 3392025472.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: