Quantcast
Casting a Torino per un horror indipendente di Emiliano Ranzani

Casting giovedì 6 aprile 2017 e venerdì 7 aprile 2017 dalle ore 9.00 alle ore 18.00 presso la Film Commission Torino Piemonte – Sala Casting di Via Cagliari, 40/A – Torino, per un lungometraggio horror indipendente prodotto e diretto da Emiliano Ranzani con il sostegno di Grey Ladder (Torino).

La produzione cerca le seguenti figure:

– Petra: 22-25 anni, capelli scuri, non madrelingua italiana. Richiesta buona conoscenza della lingua inglese.

– Antonio: 35-40 anni, fisico asciutto e in grado di reggere una scena d’azione. Richiesta buona conoscenza della lingua inglese, pronuncia “all’italiana”, non madrelingua.

– Vittorio: 45-50 anni. Richiesta buona conoscenza della lingua inglese, pronuncia “all’italiana”, non madrelingua.

– Andreas: 22-25 anni. Richiesta buona conoscenza della lingua inglese, pronuncia “alla tedesca”, non madrelingua.

Il casting si terrà presso la Sala Casting di Via Cagliari, 40/A – Torino, nei giorni 6 e 7 aprile 2017 dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

Sono richiesti attori professionisti. Non si ricercano ruoli secondari o comparse; inviare il materiale solo se in possesso delle caratteristiche richieste.
Il lavoro sarà regolarmente retribuito. Saranno prese in considerazione le candidature pervenute entro il 6/04/2017.

Per informazioni e per candidarsi inviando il proprio materiale, (CV e minimo 2 foto), scrivere a: [email protected]

Presentarsi al casting solo nel caso in cui si venga contattati via email dal casting director, e di indicare nell’oggetto della mail “Casting GREY”.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: