Quantcast
The Music Lovers lunedì 16, quando il cinema muto è attuale

Un curioso appuntamento lunedì 16 settembre al Massimo 1 (ore 21.00). Verrà infatti proiettato The Music Lovers, film che omaggia la musica e il cinema muto. Si tratta di un interessante gioco che mischia le arti. Sullo schermo infatti si assiste ad un duello musicale tra un pianista classico ed un violinista gitano che dovrebbero musicare dal vivo un film muto ma finiscono per scontrarsi a colpi di accordi. Solo che il film è muto pure lui ed allora lo scontro musicale ci sarà davvero, dal vivo in sala al Massimo.

MusicLovers

E a dargli vita saranno l’orchestra torinese 1911 Lokomotif Ensemble, diretta da Roberto e Mauro Agagliate, e l’Orchestra dei Popoli “Vittorio Baldoni” diretta da Alberto Serrapiglio, che pare abbiano preparato un programma di accompagnamento davvero notevole.

The Music Lovers è diretto da Matteo Bernardini che spiega “Desideravo cimentarmi da tempo con un film
muto, rievocando quelli che erano gli stilemi dell’epoca, le loro raffinatezze estetiche così come le loro ingenuità così ho voluto realizzarlo nell’unico modo che ritengo sensato oggi: giocare con le strutture del passato, studiare i diversi linguaggi scardinandoli.”

La serata, a ingresso gratuito, è organizzata dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema e promossa dall’Assessorato alla Salute, Politiche Sociali e Abitative della Città di Torino, Associazione Sostegno Armonico, Fondazione CRT, The Open Reel, Aizo e Terra del Fuoco. Il tutto è inserito nel programma di MiTo Settembre musica.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: