Quantcast
La lunga camminata del terzo Dario Argento Tour Location Torino

Si, perchè di strada ne abbiamo fatta davvero parecchia, saltando dalla Crocetta a Cit Turin (nuovo splendido coacervo di location argentiane), per poi tornare nel precollina (su, che lo sapete cosa c’è nel precollina) e tuffarsi definitivamente nel centro cittadino e concludere come tradizione il tour in piazza Cln, luogo argentiano per eccellenza.

diego-casale

A fine giornata il Dario Argento Tour Location Torino ci ha lasciato un gran male alle gambe (e alla schiena) ma anche alcune scoperte interessanti anche per chi come il bloggante aveva già partecipato alla prima come alla seconda edizione.

E alle scoperte bisogna aggiungere l’ingresso nell’Istituto Terzi (alias GAM) e la partecipazione di Diego Casale, feroce killer penna-munito di Nonhosonno, che si è prestato per foto varie, autografi, battute ed ha dimostrato innata simpatia. Per rinfrescarvi la memoria lo vedete nella foto mentre accetta a colpi di mannaia il collo di Davide Della Nina in versione assassino profondorossiano (aggettivo or-ora coniato). E se ve lo state chiedendo… si, Casale è proprio quello dei Mammut che diceva “E’ la mia volta?”, non è che ci assomiglia molto… è proprio lui!

A proposito di foto potete godervi qui una bella carrellata di scatti che vi raccontano come è andata la giornata (sono più di 150).

A proposito di Dario Argento Tour Location Torino, potete seguire la pagina Facebook ufficiale per non perdervi la prossima edizione nel caso vi fosse sfuggita quella di quest’anno.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,