Quantcast
Salvatores farà un film sulla Valsusa per Ridley Scott

Daccordo, ho sparato due grossi nomi in un titolo solo e li ho legati alla Valsusa, qualcosa potrebbe non quadrarvi.
In realtà la faccenda è proprio questa, così come l’avete intuita, ora ve la spiego nei dettagli.

gabriele-salvatores

Ricordate Life in a day? Il progetto di Ridley Scott per realizzare un film globale con immagini girate da videoamatori di tutto il mondo in un solo giorno?
Bene, eravamo nel 2010, il progetto funzionò benissimo ed il film venne trasmesso su National Geographic.
Che centrano Gabriele Salvatores e la Valsusa? Ora ci arriviamo.

Ridley Scott ha deciso di ampliare il progetto Life in a day e riproporlo a livello locale, assegnando a registi importanti la direzione nei singoli paesi.
A questo punto avrete intuito che per l’Italia la scelta è caduta su Salvatores, ed avrete anche capito che il premio oscar italiano ha deciso che il territorio e la storia da far conoscere dovrà essere la Valsusa.

L’annuncio il buon Salvatores l’ha fatto durante il Valsusa Film Fest di cui era ospite, dicendo di essere stato molto colpito dalla gente della valle, dalla loro umiltà e compostezza, e naturalmente dalla passione con cui stanno difendendo un territorio da un ‘opera (si, si parla di Tav) imponente che proprio non vogliono.

I dettagli dell’operazione non si conoscono ancora ma presumibilmente verrà scelto un giorno ed in quel giorno i valsusini potranno girare dei video a tema territorio, notav, ambiente e simili. Video che poi verranno montati insieme da salvatores per un unico immenso film che sarà il capitolo italiano di un film ancora più immenso che interesserà tutto il pianeta.

Vedremo di seguire la faccenda…

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , ,