Quantcast
ToHorror day 3 – W lo splatter!!!

Continua il successo notevole dell’edizione di quest’anno del ToHorror Film Fest.
Il bloggante ha prima fatto la sua apparizione alla conferenza stampa di presentazione del Torino Film Festival (trovate qui il racconto) per poi presentarsi al Blah Blah sul finire dell’intervento di Cristiana Astori.

E ancora una volta ho trovato la sala piena di gente interessata a quanto succedeva (mi dicono invece che la proiezione di The Hounds alle 18.00 è stata uno dei pochi eventi con qualche posto rimasto vuoto – troppo presto?).
La Astori ha raccontato il suo Tutto quel nero e parlato di orrori vari.

Poi dopo l’inquietante esibizione di KIN31 si è passati al programma quotidiano dei corti in concorso.
E qui davvero abbiamo visto cose che voi umani non potete neanche immaginare.
Dallo struggente western Abbiamo ancora tempo di Stefano Salvatori al micidiale Clacson di Tak Kuroha, dall’affascinante Nuit Blanche di Arev Monoukivan che ha sfruttato al massimo le possibilità di obiettivi particolari al delirio splatter di Brutal Relax di Adriàn Cardona, Rafa Dengrà e David Munoz, vera sorpresa della serata accolta da risate a scena aperta e ovazione finale.

E ancora sala piena per The cat with Hands di Robert Morgan e la seconda puntata di Ingloriouz Hunterz di Luca Baggiarini, serie accolta molto bene e il cui autore questa sera rieverà il giusto tributo dal pubblico.

L’appuntamento è per questa sera al Blah Blah

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , , , ,